Elezioni politiche 2018: quando si fa lo spoglio? Orari exit poll e primi risultati


tutti gli orari sulle elezioni politiche

Il 4 marzo si vota per le elezioni politiche 2018 ma il pensiero dei cittadini italiani è già ai risultati del voto. Quando mancano ancora 4 giorni alle elezioni, e con i sondaggi elettorali sospesi già da dieci giorni, molti elettori si stanno già chiedendo quando inizierà lo spoglio delle elezioni politiche 2018 e quando saranno diffusi i primi exit poll, le prime proiezioni e quindi i primi risultati. Insomma la febbre è già tutta per il post voto e, soprattutto per chi è addentrato nella politica, il chiodo fisso è sapere chi vincerà le elezioni politiche del 4 marzo. Gli elettori saranno chiamati a rinnovare la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica. Nell’ultima tornata elettorale per il rinnovo del Parlamento che si tenne nel 2013 si votò in due giorni, ovvero il 24 e il 25 febbraio. Quest’anno, invece, le elezioni si terranno in un solo giorno appunto domenica 3 marzo 2018. 

L’orario in cui è possibile recarsi al seggio per votare sarà dalle ore 7 alle ore 23. L‘orario delle elezioni è lo stesso sia per le politiche che per le elezioni regionali 2018 che si terranno limitatamente alla Regione Lazio e alla Regione Lombardia. Stesso orario per andare al seggio a votare sia per le politiche che per le regionali ma orario di inizio dello spoglio diverso. Di seguito sono indicate le disposizioni del Ministero dell’Interno per quello che riguarda l’avvio dello spoglio elettorale. 

ELEZIONI POLITICHE 2018 QUANDO INIZIA LO SPOGLIO

Solo un giorno per votare alle elezioni politiche 2018, al contrario di quelle tenute nel 2013 che erano state spalmate su ben due giorni. Questa differenza è da tenere in debita considerazione quando inizieranno ad arrivare, domenica 4 marzo, i primi dati sull’affluenza alle elezioni politiche con le consuete finestre di aggiornamento in tempo reale a metà giornata e metà pomeriggio. Per evitare di veder annullato il proprio voto si consiglia di aver ben presente come si vota alle elezioni politiche 2018. Il sistema elettorale adottato, infatti, è il Rosatellum bis. Precise regole esistono inoltre su come votare dall’estero

Se vuoi sapere quando si scrutina alle elezioni del 4 marzo devi tener presente che lo spoglio segue regole diverse per le politiche e le regionali. E’ lo stesso sito del Ministero dell’Interno a rendere noto quando inizia lo spoglio per le elezioni politiche 2018. Il Viminale ha reso noto che lo spoglio avrà inizio alla chiusura del seggi ossia non appena l’ultimo elettore presente in seggio avrà votato. In pratica lo spoglio non avrà inizio alle 23 ma quando tutti avranno esercitato il diritto di voto. Il Ministero dell’Interno, che procederà poi alla pubblicazione dei risultati elettorali in tempo reale, ha stabilito che “prima si procede all’accertamento del numero dei votanti e, subito dopo, si comincia lo spoglio delle schede del Senato; a conclusione di tale spoglio, si effettua quello delle schede della Camera dei deputati”.

ELEZIONI POLITICHE 2018 EXIT POLL E RISULTATI

Dopo la chiusura dei seggi, quindi, dopo le ore 11, verranno diffusi i primi exit poll. Essi concretamente non hanno alcun valore, come si può dedurre dalla guida su come funzionano gli exit poll, ma servono comunque ad avere un’idea su chi può vincere le elezioni politiche 2018. Dopo gli exit poll saranno quindi diffuse le prime proiezioni mentre, contemporaneamente, inizieranno ad affluire i primi risultati in tempo reale del Viminale partendo dal Senato. A seconda di quello che sarà il numero dei votati e il peso degli astenuti (in tanti si chiedono se ci sarà molta astensione alle elezioni politiche 2018) si potrebbero conoscere i primi risultati definitivi già a tarda notte. 

Quindi se ti stai chiedendo quando ci saranno gli exit poll elezioni 2018 e i primi risultati del voto, possiamo dirti che tutto sarà a ridosso delle ore 23 dopo la chiusura dei seggi. 

ELEZIONI REGIONALI 2018 ORARI SPOGLIO LOMBARDIA E LAZIO

Tutto quello che abbiamo detto nei precedenti paragrafi non vale per le elezioni regionali che si terranno sempre il 4 marzo 2018 in Lombardia e Lazio. Gli orari di apertura e chiusura dei seggi sono infatti uguali ma i laziali e i lombardi per conoscere il rispettivo governatore dovranno attendere il giorno successivo a quello del voto ossia il 5 marzo. Lo scrutinio delle schede per le elezioni regionali avrà inizio lunedì 5 marzo dalle ore 14 dopo aver concluso le “operazioni di spoglio relative al Senato e alla Camera dei deputati”. I tempi per lo spoglio nell’ambito delle elezioni regionali sono quindi più lunghi e ci sarà maggiore attesa. 

Leggi altri articoli di Politica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close