Dramma all’archivio di Stato di Arezzo, fuga di gas: due persone morte


Dramma all’archivio di Stato di Arezzo, fuga di gas: due persone morte

Una notizia di cronaca nera arriva oggi da Arezzo, una notizia che ci porta a parlare di una vera e propria tragedia, quella accaduta pochissimi minuti fa. Prima l’allarme, poi la tragica notizia: tante le chiamate ai soccorsi, si parlava di una fuga di gas. Prima ancora che si potesse intervenire la constatazione, purtroppo: due persone erano a terra, prive di vita. L’archivio di stato di Arezzo si trova in cima al Corso, sopra la Pieve, in piazzetta del Commissario, di fronte ad una delle strade che portano verso piazza Grande. Diverse le richieste di soccorso di chi si è reso conto che stava succedendo qualcosa di strano. Ma purtroppo non c’era più nulla da fare: i due dipendenti sono morti, entrambi residenti ad Arezzo. I soccorritori hanno provato a fare di tutto per salvare la vita alle due persone rimaste coinvolte nella fuga di gas ma a quanto pare non c’è stato nulla da fare. Una terza persona sarebbe rimasta coinvolta nella fuga di gas ma non sarebbe in pericolo di vita.

FUGA DI GAS ALL’ARCHIVIO DI STATO DI AREZZO: DUE PERSONE MORTE

Le prime notizie parlavano di due intossicati, uno dei quali grave.

In pratica la fuga di gas dovrebbe essere partita dal sistema antincendio, al cui interno ci sono sostanze del tutto inodori.

Pare che l’allarme abbia iniziato a suonare e gli impiegati, non ritenendo che si potesse trattare di qualcosa di grave, siano andati a controllare. Non hanno lasciato immediatamente l’edificio e questa scelta potrebbe essergli costata la vita.

Ecco la ricostruzione fatta dai giornalisti de La Nazione, tra i primi a raccontare il dramma: “La fuga di gas avrebbe fatto suonare l’allarme interno alla palazzina. Nel momento di aprire una delle porte di accesso ai sofisticati sistemi antincendio, e che tra l’altro era stato revisionato appena venti giorni fa, i dipendenti sarebbero stati investiti dalla nuvola di gas. Gas inerte, si tratterebbe di Argon, che probabilmente circola nella struttura attraverso dei tubi e che in caso di emergenza azzera l’ossigeno per spegnere eventuali incendi.”

Per precauzione tutti i residenti intorno alla zona sono stati invitati dalla polizia locale a tenere le finestre aperte per evitare possibili infiltrazioni del gas tossico. Queste le ultime notizie che arrivano da Arezzo. 

Dramma all’archivio di Stato di Arezzo, fuga di gas: due persone morte ultima modifica: 2018-09-20T10:51:28+00:00 da Giorgia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close