Omicidio choc ad Andria: litigano per una precedenza, 28enne ucciso in strada


La vita di un ragazzo di 28 anni può essere spezzata per una banale lite in strada? Si può morire per una mancata precedenza? Purtroppo si ed è quello che è successo a un ragazzo di Andria. Il dramma ieri sera: una lite e poi la discussione che ha portato alla morte del giovane. Il tutto davanti a decine di persone che in strada a quanto pare, non hanno potuto fare nulla per impedire che si arrivasse a tanto. Vediamo i fatti accaduti il 12 settembre 2019 intorno alle 19.

GIOVANNI DI VITO MUORE A 28 ANNI PER UN LITIGIO IN STRADA

Stando alla prima ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine, i due conducenti delle due vetture avrebbero iniziato a discutere per una manovra, forse una mancata precedenza non rispettata. Sarebbero quindi scesi dalla macchina e il giovane, dopo pochi secondi, si sarebbe accasciato al suolo. Pare che il suo aggressore abbia preso un’arma tagliente, una lama e lo abbia colpito. Sotto lo sguardo attonito dei passanti che non hanno potuto fare nulla. Nel giro di pochi secondi infatti l’uomo si era dileguato dandosi alla fuga mentre le persone che hanno assistito alla scena cercavano aiuto contattando i soccorsi.

Nell’auto del giovane accoltellato c’erano sua moglie e suo figlio. Il ragazzo, Giovanni di Vito, è stato immediatamente portato in ospedale dove ha ricevuto le cure del caso ma non è stato possibile salvargli la vita. Intorno alle 23 di ieri infatti è deceduto.

Secondo le prime notizie trapelate dall’ospedale, la lama avrebbe rescisso proprio l’aorta provocando quindi la morte.

Secondo quanto riferisce AndriaLive.it sarebbe stato catturato l’uomo 50enne andriese responsabile dell’omicidio, con alle spalle un piccolo precedente per percosse. L’arresto a cura degli Agenti del Commissariato di Andria con la collaborazione della Squadra mobile di Bari. L’uomo si era dato alla fuga ma era ancora a bordo della sua Mercedes e probabilmente per questo motivo è stato più semplice rintracciarlo.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close