Rosa Bazzi dimentica Olindo e si innamora di un ergastolano che però muore durante un permesso premio

Un’altra pagina si scrive nella triste storia che riguarda Olindo Romano e Rosa Bazzi, la coppia di coniugi in carcere per la strage di Erba. Gli anni passano, i due continuano a dirsi innocenti ma quel grande amore che avevamo imparato a conoscere, pare abbia ormai vacillato. Si era già parlato qualche tempo fa di un interesse di Rosa per un altro uomo e dal settimanale Giallo queste voci vengono confermate, non solo. Pare che la Bazzi sia stata ancora una volta sfortunata: l’uomo del quale si era innamorato è morto.

Olindo e Rosa non sarebbero quindi più la coppia felice che abbiamo conosciuto in questi anni, i due coniugi pronti a tutto pur di restare insieme, pronti a difendersi, a darsi le colpe a vicenda.

Pare che Rosa e Marco, secondo quanto si legge su Giallo, si siano conosciuti in carcere a Bollate; lei infatti faceva la volontaria nel laboratorio di cuoio.

ROSA BAZZI DIMENTICA OLINDO CON UN ALTRO UOMO CHE PERO’ MUORE

Ecco cosa si legge sul numero di Giallo in edicola questa settimana:

“Cosa farò adesso senza di lui? Aiutatemi”. A lanciare questo grido di dolore, all’interno del carcere di Bollate, è stata Rosa Bazzi, 56 anni, condannata all’ergastolo per la strage di Erba insieme al marito Olindo Romano. Ha reagito così, travolta dalla disperazione, alla notizia della morte del suo nuovo amore, Marco, che nel suo cuore ha preso il posto di Olindo. Il 16 dicembre scorso è deceduto l’uomo di cui si era innamorata dietro le sbarre e che le aveva fatto tornare il sorriso e la voglia di vivere, tanto da spingerla a domandare al Tribunale di sorveglianza la semilibertà per motivi di lavoro.

E ancora:

Dal penitenziario di Bollate fanno sapere che se qualcuno oggi chiede a Rosa Bazzi come sta Olindo, lei non risponde e tergiversa. Addirittura si sarebbe sfilata la fede nuziale. Si è persino vociferato di una richiesta di separazione, ma non c’è mai stata una conferma ufficiale. Il distacco dall’unico uomo della sua vita sarebbe cominciato proprio quando Rosa Bazzi ha incontrato Marco nel laboratorio del cuoio.

Un grande dolore per Rosa Bazzi che adesso sarebbe quindi rimasta nuovamente da sola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.