Coronavirus a Roma: 59 suore positive, due istituti isolati

Al momento la regione Lazio riesce ancora a sostenere il numero dei pazienti ricoverati in ospedale a causa del coronavirus ma a Roma, e non solo, ci si prepara per quello che potrebbe essere il picco in arrivo a fine mese. E intanto arriva la notizia che riguarda il contagio di ben 59 suore, che vivono in due istituti diversi. Per il momento sono pochissime le notizie relative a questi casi registrati in due istituti differenti, entrambi, come riferiscono le autorità laziali, in ogni caso, isolati.

Si sta cercando di capire intanto se le suore siano entrate in contatto, in questi giorni, con fedeli o con altre persone, in modo da poter ricostruire la catena ed effettuare, qualora ce ne fosse bisogno, dei tamponi.

CORONAVIRUS A ROMA ULTIME NOTIZIE: 59 SUORE POSITIVE

A roma, il Coronavirus ha colpito 59 suoreQuaranta suore sono risultate positive nell’Istituto Figlie di San Camillo di via Anagnina a Grottaferrata che è stato isolato. Una delle suore è stata ricoverata. “Già da ieri casi sospetti, oggi confermati. È stato avvisato il prefetto di Roma e attivata indagine epidemiologica della Asl Roma 6. L’istituto è stato isolato” ha fatto sapere l’assessorato alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. 

Suore colpite dal Coronavirus anche nella Asl Roma 2 dove  è stato isolato Istituto della Congregazione delle suore angeliche di San Paolo in via Casilina. Su 21 suore che compongono la comunità, 19 sono positive. Anche in questo caso è stato avvisato il Prefetto di Roma e attivata indagine epidemiologica della Asl Roma 2. E’ quasi logico pensare che anche le altre due suore al momento negative, nei prossimi giorni potranno risultare positive al Covid-19.

Informati nelle ultime ore anche i responsabili dello Spallanzani di Roma che stanno cercando di comprendere come fronteggiare questa situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.