Il piccolo Nicola è stato ritrovato da un giornalista: sta bene

Oggi una bellissima notizia: dopo ore e ore di ricerca il piccolo Nicola, il bambino di 21 mesi scomparso la notte del 21 giugno dopo essersi probabilmente allontanato nel sonno ( pare soffra di sonnambulismo) è stato ritrovato. Il piccolo sta bene e nelle prossime ore riceverà tutte le cure del caso. La notizia è stata data dalla prefettura di Firenze e in questi minuti emergono altri dettagli. Il bambino sarebbe stato ritrovato da un giornalista, un inviato de La vita in diretta che stava seguendo il caso sul posto, insieme ad altri operatori del programma di Rai 1. L’inviato de La vita in diretta, avrebbe notato la presenza di un burrone, a pochi chilometri dalla casa di Nicola. E proprio in quel burrone probabilmente era caduto il piccolo che era uscito di casa forse quando era già buio.

Una storia a lieto fine finalmente, una storia che ci fa oggi tirare un sospiro di sollievo. Il piccolo infatti, avrebbe potuto rischiare a causa del caldo e anche della caduta ma per fortuna, oggi possiamo raccontare un altro finale.

Ritrovato il piccolo Nicola, sta bene: le ultime notizie

Oggi Giuseppe di Tommaso è un po’ l’eroe della famiglia di Nicola. Ha capito che il piccolo era in quel posto e ha avvisato i carabinieri dopo averlo trovato. Vedremo probabilmente parte di questa bellissima notizia a La vita in diretta oggi, con Alberto Matano e il racconto del giornalista che sarà molto molto emozionato per quello che è accaduto. Come potrebbe non esserlo! Il giornalismo sul campo, che a volte viene definito troppo morboso, questa volta è servito, visto che il piccolo Nicola potrà riabbracciare la sua mamma e il suo papà grazie a un angelo custode d’eccezione!

Un lieto fine del quale avevamo tutti bisogno visto che spesso queste vicende hanno un finale completamente diverso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.