Piera Maggio: “Cercheremo sempre Denise, speriamo che ovunque si trovi stia bene”

Piera Maggio è davvero molto provata dopo oltre due mesi passati a vagliare piste, segnalazioni e a seguire ogni dibattuto televisivo in cui si è parlato della scomparsa di Denise Pipitone. Dalla prossima settimana, molti dei programmi che si sono occupati del caso, andranno in pausa per l’estate e probabilmente di questa storia, si parlerà molto meno di quello che è successo negli ultimi mesi. La mamma di Denise Pipitone però vuole chiudere il cerchio, in qualche modo, facendo il punto su quello che è capitato nelle ultime settimane, in attesa poi che si faccia qualcosa nelle sedi opportune e non nei tribunali televisivi. Ospite della puntata di Storie Italiane in onda oggi, 23 giugno 2021, la mamma di quella che oggi è una donna di 21 anni, ha spiegato: “A Denise e ai noi genitori il male è stato fatto. Ci auguriamo che ovunque si trovi stia bene e che venga amata dalla famiglia che ha con sé. Speriamo di mettere fine a tutta questa storia e grazie all’affetto di chi ci è vicino. Forse è arrivato il momento che diciate la verità, chi sa parli. Noi cercheremo Denise e invito tutti a farlo con le dovute cautele e i modi dovuti senza esagerare“. E ancora: “Andremo fino in fondo e speriamo bene” ha detto la mamma di Denise Pipitone.

Denise Pipitone ultime notizie: le parole di Piera Maggio da Storie Italiane

La mamma di Denise Pipitone vuole anche precisare i motivi per i quali continua ad andare in tv quando le è possibile: lo fa perchè in questo modo, il volto di sua figlia continua a entrare nelle case di chi magari non conosce questa storia. E perchè più si continua a vedere Denise, più ci saranno possibilità di una segnalazione, quella che potrebbe finalmente farle ritrovare la sua “bambina”.

Per Piera, Denise è la figlia di tutta Italia ed è per questo che non può fare a meno di ringraziare le tante persone che le stanno sempre vicino, anche virtualmente. Lei e la sua famiglia andranno avanti perchè ci sono troppe persone che sanno e non parlano e la verità per Denise, 17 anni dopo, deve emergere. Piera è provata, e non nasconde il fatto che per lei questi anni sono stati difficili e che spesso cede perchè non è facile andare avanti con queste preoccupazioni. “Il trauma è stato talmente forte che ho avuto dei vuoti, mi mancano dei pezzi di vita, non ricordo molte cose” ha detto Piera sfogandosi con Eleonora Daniele durante la puntata di oggi di Storie Italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.