A Miami crolla un palazzo di 12 piani: si temono decine di vittime

E’ una notizia arrivata pochissimi minuti fa e che sta facendo il giro del mondo perchè ancora non si capisce cosa sia successo a Miami dove, è crollato questa notte, un palazzo di 12 piani. Le squadre di soccorso nel sud della Florida si sono precipitate sulla scena di un crollo parziale in un condominio nella notte tra mercoledì e giovedì ; ancora impossibile capire quante persone fossero nel palazzo al momento del crollo ma, visto che si tratta di un orario notturno, si teme davvero che ci possano essere decine di vittime. Come si può vedere anche dalle tante immagini che iniziano ad arrivare sui social, sono dozzine i soccorritori cercano i sopravvissuti tra le macerie. Una operazione che va avanti da diverse ore e che si spera possa permettere di salvare il maggior numero di vite possibile.

La polizia di Surfside ha detto a Fox News e a diverse agenzie sono sulla scena e non è chiaro quante persone fossero all’interno dell’edificio in quel momento. I funzionari non hanno ancora commentato quante persone sono rimaste ferite, ma stando a quello che hanno detto i pompieri, appena capitata l’entità del fatto, le vittime potrebbero essere decine.

Crolla un palazzo di 12 piani a Miami: le ultime notizie dalla Florida

I vigili del fuoco hanno estratto almeno un ragazzo dalle macerie, secondo le foto online. Secondo quanto riferisce Fox News, un testimone, che era in vacanza in città con la sua famiglia, era nella palazzina accanto e ha detto che sembrava un tornado o un terremoto. Ha detto che crede che gran parte dell’edificio fosse occupato il che significa che le persone coinvolte nel crollo di questo palazzo a Miami, potrebbero essere davvero moltissime.

Anche la polizia di Miami sta dando le prime informazioni su quanto successo. Due ore fa le prime notizie dai social. La palazzina crollata si trova nella famossissima Collins Avenue, al numero 8777.

Secondo quanto si legge sui media americani, si tratterebbe di un edificio costruito negli anni ’80 che dovrebbe avere almeno 100 unità al suo interno. Potrebbe essere davvero una strage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.