Chi l’ha visto torna sul caso Olesya con le ultime dalla Russia: c’è un legame con Denise Pipitone?

E’ stato diffuso oggi il comunicato stampa ufficiale con le anticipazioni per la puntata di Chi l’ha visto in onda il 15 settembre e i temi trattati. Non solo, è andato in onda questa mattina e questo pomeriggio il promo della trasmissione di Rai 3 che mostra nell’anteprima video, quello di cui si parlerà. E Federica Sciarelli spiega che ci sono delle novità che arrivano dalla Russia e che hanno a che fare con il caso di Olesya, la ragazza che per molti giorni si è creduto potesse essere la nostra Denise Pipitone. Olesya, ricorderete, oltre ad avere una incredibile somiglianza con Piera Maggio, aveva una storia molto compatibile con quella di Denise Pipitone ed è per questo che sono stati fatti tutti gli accertamenti del caso, per capire se quella ragazza potesse essere la bambina scomparsa a Mazara del Vallo. Ma si scoprì, grazie agli esami dei gruppi sanguigni, che Olesya non è Denise. Come mai allora, il programma di Rai 3, sceglie di tornare sul caso, parlando ancora una volta di Olesya e della ricerca dei suoi genitori biologici?

Da Chi l’ha visto le ultime sul caso Olesya

Nelle anticipazioni del programma di Rai 3 si legge:

Il caso di Olesya aveva fatto riaprire le indagini, ora la tv russa ha importanti novità: ha trovato la nomade che era con lei. 

Ci potrebbe essere un legame tra la storia di Olesya e la storia di Denise Pipitone? Non ci sono al momento altri dettagli su questa storia, che sarà approfondita come potrete immaginare nella puntata di Chi l’ha visto in onda il 15 settembre 2021 su Rai 3. Sono passati 17 anni dalla scomparsa di Denise e forse, è davvero arrivato il momento di capire che fine ha fatto la bambina, oggi ventenne, che ha lasciato un vuoto incolmabile nella sua famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.