Ricette di Pasqua di Anna Moroni: cannelloni pasquali

Per il pranzo di Pasqua oggi, 7 aprile 2012, Anna Moroni ha cucinato i cannelloni pasquali. La ricetta proposta da Anna nelle cucine de La prova del cuoco è molto gustosa e al contrario di quello si può pensare anche facile da fare, soprattutto se compriamo la pasta sfoglia già pronta. Ovviamente la bravissima Moroni ci suggerisce anche la ricetta per la pasta. Vediamo l’intera preparazione dei cannelloni pasquali.

La prova del cuoco, clicca qui per le altre ricette Anna Moroni

Cannelloni pasquali

Ingredienti

Per la pasta: 250 gr di farina 00, 250 gr di farina di grano duro, 4 uova intere e 2 tuorli

Per il ripieno: 1 mozzarella di bufala, 200 gr di ricotta di pecora, 25 gr di latte, 25 gr di burro, 200 gr di carne, 200 gr di formaggi tipici napoletani semiduri (provolone, caciocavallo e provola), grana grattugiato

500 gr di pomodoro, 1 cipolla, olio, burro, basilico e 1 cucchiaio di conserva

Preparazione cannelloni pasquali

Con farina e uova facciamo la sfoglia nel modo più classico. Tiriamo la sfoglia e la dividiamo in tanti rettangoli che sbollentiamo velocemente e poi passiamo nell’acqua fredda.

Facciamo il sugo facendo sciogliere il burro a cui uniamo un po’ di olio, poi un po’ di cipolla che magari poi eliminiamo, la passata di pomodoro e il basilico. Lasciamo cuocere.

Prepariamo la besciamella facendo sciogliere il burro a cui aggiungiamo la farina, poi versiamo il tutto nel latte caldo. Aggiungiamo un po’ di sale e di noce moscata. Lasciamo cuocere.

Facciamo rosolare la carne macinata con un po’ di olio e sale grosso che poi versiamo in una ciotola con la ricotta, la mozzarella a dadini, la provola e il caciocavallo a pezzetti e il grana. Amalgamiamo e uniamo anche la besciamella.

In una teglia versiamo un po’ di salsa e disponiamo le sfoglie farcite con il ripieno e arrotolate, ovvero i cannelloni. Completiamo con altro sugo e grana. Mettiamo in forno per 20 minuti a 180°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.