La prova del cuoco, Andrea Ribaldone prepara un tortino croccante di mele

Nella puntata del 27 settembre 2012 de La prova del cuoco abbiamo avuto ancora dai preziosi consigli da parte di Andrea Ribaldone che oggi ha deciso di svelare qualche segreto in tema di dolci. Come sempre lo chef infatti regala dei particolari segreti per le signore che da casa vogliano cercare di portare in tavola dei piatti perfetti. E allora oggi arriva la ricetta di un tortino croccante di mele ricco di ingredienti. Volete provare anche voi a portarlo in tavola? E allora ecco tutti i consigli per preparare questa golosa ricetta.

La prova del cuoco: tortino di mele e nocciole con crema
Ingredienti:

3 mele renette
1 limone
500 grammi di farina di nocciole
1 cucchiaio di latte
1 uovo
50 grammi zucchero a velo
8 fogli di pasta fillo

e poi per la crema inglese

250 ml di latte
4 tuorli
130 grammi di zucchero
4 rametti di rosmarino
Preparazione:

Iniziamo sbucciando le mele renette e la tagliamo in modo grossolano. La immergiamo nel limone per evitare che si ossidi. le mettiamo poi in una padella in modo che diventino morbide ma devono mantenere la consistenza.

Prepariamo a questo punto l’impasto: zucchero a velo, nocciole, l’uovo intero e il latte. Mescoliamo per bene il tutto. Assomiglia alla pasta di mandorle.
E ora il tortino:per averne uno croccante bisogna usare la pasta fillo. Questo è il primo segreto. Imburriamo degli stampini e poi mettiamo sopra dei rettangoli di pasta fillo. Dentro mentiamo la pasta di nocciole con le mani bagnate stendiamo per bene.

Continuiamo mettendo le mele. Evitiamo di zuccherare troppo. Chiudiamo come se fosse un fiore. Ne facciamo diversi. Mettiamo un pò di zucchero sopra e inforniamo a 180 gradi per 10 minuti.

Passiamo alla crema inglese: latte, uova e zucchero in una ciotolina ( delle uova usiamo solo il rosso). Il latte lo facciamo andare senza portarlo a bollore. Montiamo le uova con lo zucchero per bene. Uniamo nel latte che sta sul fuoco. Non usiamo mai un tegame di alluminio: meglio acciaio. Mescoliamo con la frusta fino a quanto otteniamo la crema inglese. La crema l’aromatizziamo con il rosmarino: è il secondo segreto di oggi.

Togliamo il tortino dal forno e mettiamo nel piatto la crema. Sopra adagiamo il tortino. Il dolce è pronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.