Fioroni ripieni di lattuga con prosciutto e zucchine, la ricetta di Alessandra Spisni

Inizia una nuova settima ricchissima di nuove ricette La prova del cuoco, Lunedì 1° ottobre 2012 e Antonella non si arrende davanti a nessuna battaglia… così inizia la puntata di oggi de La prova del cuoco. E la prima ricetta ce la regala la simpaticissima Alessandra Spisni, dei golosissimi fioroni ripieni alla lattuga con prosciutto e zucchine. La maestra in cucina ha già tante cosine pronte, mostra la ricetta ma è ovvio che ci vuole un po’ di tempo in più per noi che siamo a casa. Ma il risultato è super golosissimo. Avete mai mangiato dei ravioli con questo ripieno e questo sughetto? Vero che è una nuova ricetta di Alessandra Spisni molto originale? Il ripieno poi possiamo anche inventarlo noi. Alessandra suggerisce di fare le crespelle se non sappiamo fare i ravioli. Vediamo tutta la ricetta.

Fioroni ripieni alla lattuga con prosciutto e zucchine

Ingredienti

Per la pasta sfoglia: 3 uova, 300 gr di farina, sale

Per il ripieno: 1 Kg di lattuga romano prosciutto cotto 150, 200 gr di formaggio grattugiato, 1 uovo, sale

Per il sugo: 100 gr di burro, 200 gr di prosciutto crudo, sale, pepe, zucchine chiare

Preparazione

Facciamo l’impasto con la farina e le uova e un po’ di sale.

Facciamo il sugo mettendo in padella il burro. Tagliamo le zucchine a fette sottili, le uniamo nel burro sciolto, poi mettiamo anche il prosciutto tagliato prima a fette sottili e poi a pezzi. Saliamo pochissimo e facciamo cuocere.

Sbollentiamo la lattuga per cinque minuti in acqua bollente salata. Mescoliamo la lattuga strizzata e a pezzi  con il prosciutto cotto, ilo formaggio grattugiato, l’uovo e il sale già amalgamati. Frulliamo il ripieno.

Tiriamo la sfoglia.

Facciamo i ravioli con il ripieno. Cuociamo i ravioli e li saltiamo in padella. Serviamo subito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.