La ricetta del rotolo di pasta con ricotta funghi e noci di Anna Moroni e Claudio Lippi

Oggi, 8 dicembre 2012, a La Prova del cuoco si inizia con un po’ di ritardo, di gran fretta ma con aria di festa in ogni cucina. E’ sabato e la prima ricetta ce la prepara Anna Moroni con la simpatica e preziosissima collaborazione di Claudio Lippi. Antonella Clerici infatti è ancora impegnata con le prove di Ti lascio una canzone, stasera ci sarà la gran festa. Intano Lippi è costretto all’ascolto delle canzoncine e agli ordini della Moroni. Ma cosa preparano i due amici de La prova del cuoco? Un gustoso rotolo con ricotta funghi e noci, una golosità da aggiungere subito alle nuove ricette La prova del cuoco. E’ Lippi che inizia a tirare la sfoglia, il seguito è nella ricetta completa.

Ricette La prova del cuoco

Rotolo di pasta con ricotta funghi e noci

Ingredienti

 400 gr di farina, sale grosso, 4 uova, 50 gr di grana, pepe, 500 gr di ricotta, 400 gr di funghi champignon, 50 gr di funghi porcini secchi, 1 scalogno, maggiorana, vino bianco, olio,

250 ml di latte intero, 250 gr di grana, 35 gr di farina, 40 gr di burro, 50 ml di panna, 50 gr di tuorli

Preparazione

Facciamo la pasta e la stendiamo sottile

Pestiamo le noci. Rosoliamo lo scalogno affettato in un po’ di olio, poi uniamo i funghi secchi ammorbiditi in acqua tiepida e strizzati, i funghi champignon affettati. Versiamo il tutto in una ciotola e uniamo ricotta, noci, grana, amalgamiamo. Versiamo sulla sfoglia già stesa, lasciando liberi i bordi. Arrotoliamo  e poi chiudiamo in un canovaccio, leghiamo con lo spago. Cuociamo in acqua bollente. Scoliamo bene.

Sciogliamo il rotolo e tagliamo a fette che mettiamo in una teglia.

Prepariamo la fonduta mettendo in pentola il burro, facciamo sciogliere e uniamo panna, poi farina, il grana e i tuorli.

Completiamo le fette di rotolo con crema di latte, mettiamo in forno. Serviamo con la fonduta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.