Cucina e Ricette

Arrosto di lenticchie, la ricetta di Natalia Cattelani

Arrosto di lenticchie è una delle ricette La prova del cuoco da non perdere, a suggerirla la bravissima Natalia Cattelani


Dopo il simpatico e gustoso spazio de Il diavolo e l’acqua santa, a La prova del cuoco è il momento di aggiungere nuove ricette perfette per tutti. E’ la maestra in cucina Natalia Cattelani a suggerire un nuovo piatto, l’arrosto di lenticchie, un piatto completo che farà mangiare i legumi anche ai bambini. Si utilizzano le lenticchie già cotte, magari quelle avanzate. Il risultato è davvero delizioso. Di certo un trucco da aggiungere alle ricette La prova del cuoco. Avete mai provato a cucinare le lenticchie con il pomodoro e mozzarella? Natalia Cattelani lo fa, vediamo nel dettaglio come.

Ricette La prova del cuoco

Arrosto di lenticchie

Ingredienti

400 gr di lenticche cotte, 3 cipolline fesche, 100gr di  noci, 1 uovo, sale, pepe  50 gr di pangrattato, 500 gr di salsa di pomdooro,1  mozzarella, cipolla, olio di oliva

Preparazione

Tagliamo le cipolle fresche e  me mettiamo in padella con un po’ di olio per fare insaporire le lenticchie già cotte.

Tritiamo le noci grossolane.

Adesso frulliamo le lenticchie con le cipolline e mentre va aggiungiamo l’uovo, versiamo in una ciotola e aggiungiamo il pangrattato necessario per ottenere una consistenza non troppo secca ma compatta, saliamo e pepiamo.

Ungiamo un po’ la carta forno, dispniamo il composto con le elnticchie e diamo la forma di un arrosto. Arrotoliamo con la carta, mettiamo in una teglia da forno.

In una ciotolina mettiamo un po’ di olio, facciamo le piccole polpette che passiamo prima nell’olio e poi nelle noci tritate.

Mettiamo tutto in forno per 30  minuti a 180°.

Togliamo l’arrosto dal forno, facciamo intiepidire e tagliamo a fette e poi condiamo con mozzarella e pomodoro dopo aver dispoato le fette nella teglia. Mettiamo in forno per far sciogliere la mozzarella.

 

 

 

 



Seguici

Seguici su

Google News Logo


Ricevi le nostre notizie da Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.