Le girelle dolci di Carnevale al profumo di agrumi

Oggi vi portiamo nella cucina di Ultime Notizie Flash per preparare un super dolce. Il carnevale è ormai alle porte e si sa, servono dei dolci buonissimi per festeggiare. Oggi abbiamo pensato a delle girelle, qualcosa di diverso per non preparare sempre le classiche castagnole o le chiacchiere. Che ne dite di provare a variare preparando in casa queste buonissime girelle dolci di Carnevale? Sono profumatissime perchè useremo anche gli agrumi. Una vera delizia!

Ecco le nostre girelle dolci di Carnevale al profumo di agrumi.

LA RICETTA DELLE GIRELLE DI CARNEVALE PERFETTE

Iniziamo con la lista degli ingredienti che ci servono per queste buonissime girelle.

Gli ingredienti per le girelle: l’impasto

  • 2 uova
  • 40 g di olio di semi di girasole
  • 200 g di latte (tiepido)
  • 500 g di farina
  • 1 bustina di Lievito( tipo Mastro Fornaio PANEANGELI)
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • un pizzico di sale

Gli ingredienti per le girelle: il ripieno

  • 250 g di zucchero
  • 1 buccia di limone grattugiato
  • 2 buccia di arance grattugiate

E adesso passiamo alla preparazione

Prendiamo una ciotola e dentro mettiamo la farina. Uniamo anche il lievito e lo zucchero. Poi il pizzico di sale. Andiamo avanti prendendo una bella ciotola capiente e dentro  rompiamo le uova, versiamo il latte tiepido, l’olio di girasole e iniziamo a mescolare. Il nostro impasto sta prendendo vita. Mescoliamo come facciamo con i classici impasti e poi aggiungiamo volta per volta la farina. Quando ci rendiamo conto che il nostro impasto può essere spostato sul piano da lavoro, continuiamo a impastare fino a quando non avremo ottenuto un panetto. Una volta terminata l’operazione, mettiamo il panetto nella pellicola e poi facciamo riposare.

Per il ripieno invece seguiamo questa preparazione:

versiamo lo zucchero in una ciotola, grattugiamo la buccia delle arance e del limone e mescoliamo bene. Stendiamo la sfoglia che abbiamo quindi preparato in precedenza, dopo aver fatto riposare il nostro panetto, e mettiamo metà del ripieno sopra la sfoglia. Ai bordi lasciamo un po’ di spazio e spennelliamo con un po’ di acqua. Arrotoliamo a questo punto la sfoglia. Adesso prendiamo un bel coltello affilato e tagliamo delle fette che devono essere spesse almeno un centimetro. In questo modo otterremo le nostre bellissime girelle. Lasciamo riposare coprendo tutto con carta da forno per qualche minuto.

Scaldiamo l’olio per friggere in una padella (la temperatura ideale è di 170°C) . Non ci resta che friggere le nostre girelle, girandole su entrambi i lati. Tra una frittura e l’altra sarà necessario ripulire l’olio a causa dello zucchero, per farlo possiamo usare un colino e togliere il tutto.

Scoliamo e facciamo asciugare le nostre girelle di carnevale su carta paglia o carta forno. In questo caso non usiamo la carta assorbente altrimenti lo zucchero caldo si appicca.

Ringraziamo mamma Vittoria per aver preparato solo per UNF queste buonissime girelle !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.