Anna Moroni oggi ha preparato i bignè fritti di San Giuseppe


Anna Moroni per la festa del papà oggi 19 marzo 2020 ha già preparato i bignè fritti di San Giuseppe, il dolce che possiamo fare in alternativa alle più classiche zeppole di San Giuseppe. Anna Moroni su Instagram propone la ricetta dei bignè fritti di San Giuseppe, questa volta niente dolce al forno, il fritto è di certo più buono e i bignè con la crema per la festa del papà sono anche più semplici da fare rispetto alle zeppole che devono avere una forma ben precisa per essere golose. Attenzione però perché i bignè fritti di San Giuseppe devono avere tutti la stessa dimensione, la stessa grandezza, altrimenti non si cuoceranno bene in frittura. utilizziamo il trucchetto della carta forno, prepariamo la golosa crema pasticcera e poi auguri a tutti i papà.

LA RICETTA DEI BIGNE’ FRITTI ALLA CREMA PER LA FESTA DEL PAPA’

Ingredienti bignè di San Giuseppe: 250 g di acqua, 50 g di burro, mezzo cucchiaino di sale, 150 g di farina 00, 4 uova – Per la crema pasticcera 500 g di latte, 150 g di zucchero, 45 g di farina 00, 100 g di tuorli, sale, buccia di limone o vaniglia, olio di arachide per friggere

Qui la ricetta della crema pasticcera di Anna Moroni

Preparazione bignè fritti di Anna Moroni: come per le zeppole di San Giuseppe scaldiamo l’acqua nella pentola e aggiungiamo il burro e il sale, facciamo sciogliere e poi aggiungiamo la farina tutta in una volta mescoliamo subito e continuiamo a farlo fino a quando il composto frigge e si stacca dalle pareti della pentola. 

Togliamo la pentola dal fuoco, versiamo il tutto nella ciotola e facciamo raffreddare. Aggiungiamo l’uovo uno alla volta e amalgamiamo bene. Versiamo il composto nel sac à poche e sulla carta forno creiamo i bignè della stessa misura. Tagliamo la carta forno intorno ai bignè, facciamo magari dei quadrati di carta.

Scaldiamo abbondante olio di semi e friggiamo i bignè versandoli con tutta la carta che subito dopo togliamo con la pinza. Scoliamo i bignè ben dorati su carta da cucina. Prepariamo la crema pasticcera e farciamo i bignè ormai freddi. Completiamo con lo zucchero a velo.

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close