Pasta con i tenerumi di Giusina in cucina, la ricetta palermitana

Con Giusina in cucina le ricette siciliane e la ricetta della pasta con i tenerumi è da provare. Con Food Network e Real Time proseguono le ricette ed è la bravissima palermitana a spiegarci cosa sono i tenerumi e come si prepara questa pasta così originale. I tenerumi sono le foglie delle zucchine lunghe, sono le foglie che in genere tutti buttano ma Giusina ci mostra il perché non vanno buttate. Si può preparare una pasta buonissima. E’ una pasta minestra ma si gusta anche fredda quindi è perfetta anche come ricetta per l’estate. Non perdiamo questa e le altre ricette di Giusina in cucina su Real Time e Food Network.

LE RICETTE DI GIUSINA IN CUCINA – LA RICETTA DELLA PASTA CON I TENERUMI

Ingredienti: 1 kg di tenerumi, pomodoro pelato, estratto di pomodoro, cipolla, 300 g di di spaghetti, parmigiano reggiano
Preparazione: iniziamo subito capendo cosa sono i tenerumi: sono le foto, la parte tenera, delle zucchine lunghe. In tutta Italia queste foglie vengono buttate ma a Palermo no e così abbiamo una pasta a minestra ma che si mangia anche fredda quindi è perfetta per l’estate. Puliamo il tenerume, quindi teniamo solo le foglie. Lessiamo per 15 minuti i tenerumi in acqua bollente e salata, scoliamo ma lasciamo l’acqua di cottura nella pentola, ci servirà per cuocere la pasta.
Spezzettiamo gli spaghetti e li cuociamo nell’acqua di cottura dei tenerumi. Scoliamo invece bene i tenerumi cotti, tagliamo a pezzi piccoli.

In padella facciamo il soffritto con la cipolla a fettine e abbondante olio di oliva, poi uniamo l’estratto di pomodoro e i pomodori pelati tagliati a pezzettini. Aggiungiamo i tenerumi in padella. Scoliamo la pasta e aggiungiamo in padella, facciamo insaporire mescolando. Se vogliamo aggiungiamo altra acqua di cottura e completiamo con il parmigiano reggiano e se volete anche del pepe. C’è chi sostituisce al parmigiano la ricotta salata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.