Pascucci prepara le seppie con carciofi, ricette La prova del cuoco

Ottima la ricetta di Gianfranco Pascucci a La prova del cuoco oggi 6 marzo 2020, una delle nuove ricette La prova del cuoco da provare. Un pranzo o una cena o anche un secondo piatto per tutta la famiglia, seppe e carciofi saranno gradite da tutti. E’ una ricetta La prova del cuoco facile da eseguire, una ricetta a cui Pascucci aggiunge anche la panna acida. Possiamo magari evitare alcuni ingredienti se non li troviamo facilmente ma la base di questa ricetta di Pascucci delle seppie con carciofi è tutta da copiare. Non perdete questa e le altre ricette in tv. Ecco come lo chef stellato esperto in piatti a base di pesce ha preparato le sue seppie con i carciofi in padella. 

RICETTE LA PROVA DEL CUOCO OGGI 6 MARZO 2020 – LA RICETTA DELLE SEPPIE CON CARCIOFI DI PASCUCCI

Ingredienti seppie con i carciofi La prova del cuoco: 400 g di seppie, 2 carciofi romaneschi, 1 cucchiaio di semola, 3 cucchiai di farina 00, 4 cucchiai di acqua, olio evo, sale – Per la panna acida: 100 g di succo di limone, 150 g di panna, 5 g di mentuccia, sale, zucchero – Per la finitura: 3 g di polvere tandoori salicornia

Preparazione: puliamo bene le seppie e le tagliamo a julienne. Puliamo bene i carciofi e li tagliamo a fettine sottili. Nella ciotola uniamo carciofi e seppie, mescoliamo bene e aggiungiamo un po’ alla volta le farine e l’acqua, dobbiamo ottenere un composto omogeneo, saliamo e mescoliamo bene il tutto.

In padella scaldiamo un po’ di olio, usiamo la padella antiaderente, versiamo le seppe con  carciofi, appiattiamo il composto, deve diventare come una frittata, dobbiamo ottenere una superficie croccante sui due lati.

Passiamo alla panna acida: scaldiamo il succo di limone e poi uniamo la panna, il sale, la mentuccia lo zucchero mescoliamo ed emulsioniamo con la frusta. Serviamo seppie e carciofi completando con salicornia e tandoori e aggiungiamo anche la panna acida e completiamo 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.