La ricetta dei cubetti di tacchino al latte profumati alla menta di Nonis

La ricetta dei cubetti di tacchino al latte profumati alla menta è la ricetta di oggi 19 ottobre 2016 di Fabrizio Nonis da La prova del cuoco. Ottime ricette quelle di oggi de La prova del cuoco, dopo la sfida sulla provola affumicata di Anna Moroni e Anna Serpe e la ricetta delle pappardelle della festa di Daniele Persegani ecco un secondo piatto originale che va bene sia per chi ha problemi con il glutine che con il lattosio. Menta, limone, latte di riso, panna di riso e cavoletti di Bruxelles, di certo una ricetta diversa dalle solite magari anche da provare. Ecco la ricetta dei cubetti di tacchino al latte di riso profumati alla menta di Fabrizio Nonis da La prova del cuoco di oggi.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Cubetti di tacchino al latte profumati alla menta

Ingredienti: 2 limoni non trattati, 700 g di fesa di tacchino, 3 cucchiai di vino bianco, rosmarino, sale, pepe, farina di riso, 1 bicchiere di panna di riso, 3 bicchieri di latte di riso, noce moscata, menta fresca, 400 g di cavoletti di Bruxelles, 1 scalogno, brodo vegetale, olio evo

Preparazione: facciamo rosolare in padella con un po’ di olio a fiamma alta i bocconcini di tacchino. Puliamo i cavoletti di Bruxelles e saltiamo in padella con un filo di olio e scalogno a fettine, aggiungiamo il brodo e facciamo cuocere coperto 30 minuti. Alla carne aggiungiamo farina di riso già mescolata con la panna e il latte di riso, amalgamiamo e facciamo cuocere. Tagliamo la menta fresca a pezzetti. Serviamo il pollo con il sughetto e contorno di cavoletti; completiamo con il limone grattugiato e la menta.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.