Filetto di maiale alle mele di Barbara De Nigris per le ricette E’ sempre mezzogiorno

La ricetta del filetto di maiale alle mele è il secondo piatto di Barbara De Nigris per le ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 25 gennaio 2021. Due ricette in una oggi con la bella e brava Barbara De Nigris in cucina perché non solo mostra come si cucina il filetto di maiale bardato con lo speck ma aggiunge le mele e in più la ricetta per fare l’aceto di mele. Un secondo piatto goloso Nella cucina di rai 1 con Antonella Clerici; tante le ricette E’ sempre mezzogiorno da copiare e anche oggi tanti consigli. Impariamo anche come si fa l’aceto di mele che sembra sia davvero ottimo da prendere anche ogni mattina: un cucchiaio in un bicchiere d acqua. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEL FILETTO DI MAIALE ALLE MELE DI BARBARA DE NIGRIS

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: prendiamo il filetto di maiale lungo, intero, tagliamo a fette ben spesse, bardiamo con le fette di speck o anche con il prosciutto crudo. Che fermiamo con gli stecchini di legno.

In padella versiamo un po’ di olio, facciamo scaldare bene e adagiamo la carne, facciamo rosolare 4 o 5 minuti per lato. Saliamo e pepiamo. Solo dopo sfumiamo con il vino bianco e continuiamo la cottura a fiamma più bassa. Completiamo con il rosmarino.

In un’altra padella antiaderente calda mettiamo zucchero e burro, facciamo sciogliere mescolando un po’. Tagliamo a fette tonde le mele sbucciate e senza torsolo. In un pentolino versiamo zucchero di canna e aceto di mele, facciamo andare 20 minuti circa. Aggiungiamo qui le mele. Facciamo andare il tempo di insaporire. 

Con gli scarti delle mele, bucce e torsoli, che mettiamo in un barattolo di vetro con l’acqua, facciamo l’aceto di mele. Lo teniamo in frigo o comunque al buio ben coperto con una garza fermata da un elastico e per 10 giorni lo giriamo ogni giorno, poi non lo mescoliamo più e lasciamo altri 10 giorni. Se necessario aggiungiamo ancora un cucchiaino di zucchero, dopo 40 giorni è pronto dall’inizio è pronto. 

Con un litro di aceto di mele si fa poi l’aceto di lamponi. Un’azione rimineralizzante, l’aceto di mele fatto in casa è ottimo, un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere di acqua fa bene, è  il consiglio della dottoressa Evelina Flachi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.