Canzoni italiane testo e video, Vasco Rossi – Albachiara

 

Canzoni italiane

Vasco Rossi – Albachiara

Spesso le canzoni di Vasco Rossi fanno parte del repertorio di canzoni italiane che intoniamo insieme agli amici. Albachiara è il classico esempio, è parte di quei testi che rimangono eterni nella memoria. La più celebre delle canzoni del noto cantautore è datata 1979 e la prima volta è stata inserita nell’album Non siamo mica gli americani. Un successo che superò qualunque previsione, da lì, in seguito alla ridistribuzione, il nome dello stesso album divenne Albachiara. Varie le versioni live, la ritroviamo in Va bene, va bene così, in Fronte del palco nel 1990,  in Rewind nel 1999 e in Buoni o cattivi Live Anthology nel 2005. Spesso questo splendido brano chiude i concerti di Vasco.

Da Youtube il video in occasione del concerto di Imola del 1998:

Vasco scrisse il testo della canzone di getto, dopo avere ascoltato la musica di Massimo Riva:

Albachiara

Respiri piano per non far rumore
ti addormenti di sera
ti risvegli con il sole
sei chiara come un’alba
sei fresca come l’aria.
Diventi rossa se qualcuno ti guarda
e sei fantastica quando sei assorta
nei tuoi problemi
nei tuoi pensieri.
Ti vesti svogliatamente
non metti mai niente
che possa attirare attenzione
un particolare
solo per farti guardare.
E con la faccia pulita
cammini per strada mangiando una
mela coi libri di scuola
ti piace studiare
non te ne devi vergognare

E quando guardi con quegli occhi grandi
forse un po’ troppo sinceri, sinceri
si vede quello che pensi,
quello che sogni….

Qualche volta fai pensieri strani
con una mano, una mano, ti sfiori,
tu sola dentro la stanza
e tutto il mondo fuori

One response to “Canzoni italiane testo e video, Vasco Rossi – Albachiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.