Marco Mengoni a Star Academy è stato il vero spettacolo (video)


Ieri sera per Rai 2 un nuovo inizio e Marco Mengoni non poteva non esserci. Star Academy ha spiccato il volo mostrando al pubblico ogni cosa del nuovo talent show condotto da Francesco Facchinetti. Il simpatico e ormai perfetto presentatore un mese fa aveva inviato un invito pubblico ai cantanti più seguiti resi noti dai talent show, alla prima puntata c’era solo Marco Mengoni ed è stato un vero spettacolo. La presenza del vincitore di X Factor 3 (di certo ricorderete è la trasmissione condotta fino alla scorsa edizione dallo stesso Facchinetti) ha aggiunto il vero valore alla serata.

Ancora presto per giudicare se Star Academy possa superare  a pieni voti il giudizio dei telespettatori. La prima puntata è stata più che altro di scoperta sul meccanismo, forse anche più delle voci dei tanti ragazzi in gara.

Ospiti ieri sera, oltre a Marco Mengoni , Biagio Antonacci e Max Pezzali. E come non nominare i preparatori dei talentuosi concorrenti, Syria, Ron, Gianluca Grignani e Mietta. Tutti si sono esibiti in vari duetti con i veri protagonisti di Star Academy, ma è impossibile non notare cosa ha davvero fatto spettacolo ieri sera. Bravi tutti, o quasi tutti, ma Marco Mengoni ha regalato emozioni senza possibilità di paragoni.

La stessa giuria, composta da Ornella Vanoni, Roy Paci, Lorella Cuccarini e Nicola Savino, ha parlato di vera goduria riferendosi alle sue esibizioni.


Affiancato da Alessio, Marco ha interpretato la famosa Re matto; con Julia Questa notte; con Gaetano e la giovanissima Federica In un giorno qualunque. Un medley breve ma che ha ricordato a tutti il significato del talento e dell’umiltà di un’artista che ancora fatica a riconoscersi in questo ruolo.

Ovviamente non poteva mancare l’esibizione di Mengoni del suo ultimo singolo Solo, tratto dal recentissimo album Solo 2.0.

Di seguito il video del Medley e di Solo da Star Academy

 


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Curiosità

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close