Dimagrire: la dieta delle 500 calorie

Con la dieta delle 500 calorie al giorno, potrete dimagrire. Quest’ultimo è infatti l’obiettivo di tutti. Con l’arrivo della primavera, ha inizio la corsa alla prova costume, momento tanto atteso da tutti, ma non poco carico di tensioni dovute ad un aspetto fisico non ancora perfetto. Così, una dieta che promette di far dimagrire in poco tempo non può che riscuotere un gran successo, soprattutto in Inghilterra. Si tratta della dieta 5:2, creata medico giornalista della BBC Michael Mosley con la collaborazione della scrittrice Mimi Spencer. Essi non si basano su tabelle di marcia rigide per dimagrire, e non è neanche necessario pesare ossessivamente gli alimenti, contarne le calorie. Come si può fare dunque per dimagrire? Bisogna mangiare senza alcun limite per 5 giorni, ai quali ne seguono 2 di compensazione da 500 chilocalorie giornaliere (600 Kcal per gli uomini). Questo metodo, infatti, darebbe un contributo importante al metabolismo, facendo consumare il grasso assunto e accumulato durante nei giorni. Il regime dietetico può essere adottato per non più di 5 settimane.

Chiaramente non tutti i medici sono d’accordo sull’utilità di questa dieta. Secondo gli esperti, potrebbero esserci dei danni nel seguire questa dieta che porta ad assumere solo un quarto delle calorie giornaliere consigliate, per due giorni a settimana. Il Presidente della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione, Pietro Migliaccio, l’ha definita come “l’ennesima dieta del momento“, e ha detto che “il digiuno va bene al massimo se seguito per 1 giorno” perché poi diventa nocivo alla salute.

Il National Health Service britannico sconsiglia il digiuno intermittente, che può provocare alitosi, ansia, disidratazione e irritabilità, e potrebbe avere la capacità di rallentare il metabolismo.

Dunque, prima di iniziare una di queste diete fai da te, consultate un medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.