Come fare le bolle di sapone

Come fare le bolle di sapone? Se volete divertirvi insieme ai vostri figli nel creare la strumentazione necessaria per fare le bolle di sapone, esistono dei metodi molto semplici. Le bolle di sapone sono un passatempo molto amato dai bambini, e vedere come si fa a dar vita a questo gioco non può che costituire un momento di apprendimento e interazione importante tra genitori e figli. Vediamo dunque come fare le bolle di sapone in modo semplice.

Innanzitutto è necessario procurarsi il materiale adatto. Vi occorrerà un pezzo di filo di rame un po’ spesso, della lunghezza di circa 35 cm, e un pezzo di fil di ferro sottile un po’ più lungo rispetto a quello di rame. A questo punto procedete lavorando il filo di rame: inizialmente deve essere formato un anello del diametro di circa 4 cm, facendo in modo che assuma una forma rotonda. Successivamente le due estremità si avvolgono tra di loro in modo abbastanza stretto, per far sì che si dia forma al manico. Prendete quindi il fil di ferro e avvolgetelo su tutta la superficie dell’anello di rame. La parte rimanente va fissata sul manico creato in precedenza.

I consigli su come fare le bolle di sapone prevedono anche una ricetta per dar vita ad esse. Dovrete mescolare 7 cucchiai d’acqua con un cucchiaio di detersivo per piatti. Mettete tutto in un contenitore. Per rendere le bolle più resistenti potrete aggiungere un cucchiaio di miele o in alternativa un cucchiaino di glicerina. Ora non vi resterà che divertirvi nel fare le bolle di sapone con i bambini. Con una minima spesa, il divertimento è assicurato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.