Turchia: pubblicità choc, Obama è bianco

Un’agenzia pubblicitaria di Istanbul ha lanciato una campagna choc che ha già fatto il giro del mondo: nelle grafiche, infatti, compare Obama bianco. Ma non solo.

Quando si dice che la pubblicità è l’anima del commercio. Uno spot fatto bene riesce a far parlare di sé. Uno fatto benissimo crea lo scandalo e fa il giro del mondo in pochissimi minuti. E sono poche le persone in grado di realizzare qualcosa di straordinario, come nel secondo caso.

Un’agenzia di comunicazione di Istanbul sembra esserci riuscita con uno stratagemma piuttosto curioso. L’obiettivo dell’azienda era quello di pubblicizzare la Global Agency, una società turca che si occupa di distribuire format e serie televisive.

Nelle grafiche sono presenti personaggi politici conosciuti in tutto il mondo in situazioni che nessuno di noi sospetterebbe mai: Obama ha la carnagione chiara e si mette il fondotinta scuro davanti allo specchio, Angela Merkel si trova nei bagni pubblici per fare la pipì nell’urinario per gli uomini e Nicolas Sarkozy mette dei trampoli nelle gambe per dare l’impressione di essere più alto.

Lo slogan che accompagna ogni immagine non poteva che essere il più azzeccato: “Nemmeno la notizia più sconvolgente può battere i nostri indici di ascolto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.