Litiga con una donna alla guida, perde il controllo e si schianta (VIDEO)

È successo in America, per l’esattezza a Tampa, in Florida, dove lungo una di quelle grandi strade caratteristiche degli Stati Uniti d’America, un uomo alla guida di un imponente suv dopo aver litigato con una donna alla guida, ha deciso di rendersi protagonista di un gesto tutt’altro che elegante: l’uomo si è sporto dal proprio finestrino mostrando il dito medio alla donna. Peccato però che la foga messa nel compiere l’ineducato gesto abbia fatto perdere all’uomo il controllo dell’autovettura che pochi istanti dopo si è schiantata contro un palo della luce. Il tutto è stato filmato dalla vittima del gestaccio in un video che vi proponiao.
Quante volte mentre siamo alla guida ci capita di litigare con i conducenti delle altre automobili? Un tempo si facevano le corna, ora si alza il dito medio. Purtroppo questa scena, soprattutto per chi usa recarsi al lavoro in macchina o vive semplicemente in una grande città caratterizzata da molto traffico, sa perfettamente di cosa parliamo. Sembrerebbe poi che in giro ci siano automobilisti di serie A e altri di serie B. Questo può essere assolutamente vero, ma al contrario di quanto si pensa, l’abilità alla guida non è una questione di genere.

Il detto – ormai abusato da parte degli uomini – reciterebbe così: “donna al volante, pericolo costante”. Quello che trovate sotto è un filmato che mostra che forse a volte la realtà non è proprio questa. Lo dimostra il video che vi proponiamo qui di seguito che mostra una donna, bersaglio di offese pesanti da parte di un uomo alla guida del proprio suv che, mentre effettua un sorpasso azzardato a destra, si sporge dal suo finestrino mostrando in tutto il suo “splendore” il proprio dito medio alla donna, per mandarla a quel paese. Un istante più tardi però l’uomo perde il controllo della sua autovettura e si schianta finendo dopo un mezzo testa coda dritto dritto su un palo della luce. È giusto il caso di dirlo: chi la fa, l’aspetti. Il video sotto testimonia la scena e si conclude con una risata della malcapitata, destinataria dell’invito ad andare a quel paese, che sembra deridere l’uomo con un bel: “ben ti sta!”. Noi non ci sentiamo di essere così “cattivi” e di certo ci auguriamo che la storia si sia conclusa solo con un po’ di graffi alla carrozzeria dell’auto dell’uomo e che lui stia bene.

Di certo però non è proprio l’eleganza a caratterizzare questo gesto, speriamo insomma che l’inconveniente risultato possa in qualche modo servire da lezione all’uomo che in futuro impari ad essere un po’ più educato, soprattutto con il gentil sesso, e per tutti coloro che ogni giorno accusano le donne di non saper guidare!

Per visualizzare il video clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.