Roma, Gassman lancia un appello sui social: Ripuliamo la città, potrebbe funzionare?

Alessandro Gassman

Roma, così come tante altre gradi città italiane, sta vivendo un periodo di forte degrado: strade sporche e una immagine che di certo non rende merito alla Città Eterna, tra le mete più visitate del mondo dai turisti. E allora ecco che per cercare di dare una smossa è sceso in campo l’attore Alessandro Gassman, romano doc, che ha lanciato un appello sui social mirato a ripulire la città. Lanciando l’hashtag #Romasonoio, l’attore invita tutti i cittadini di Roma a prendersi cura della propria città. Come? Armandosi di scope, sacchetti per la mondezza e tanta buona volontà, con l’obiettivo di ripulire ognuno un angolo della città. Una provocazione nei confronti dell’amministrazione che, complice i conti che non tornano, negli ultimi anni ha lasciato andare quello che dovrebbe essere un diritto di ogni cittadino che paga le tasse, ovvero la pulizia della città dove abita.

L’iniziativa di Alessandro Gassman, che in poche ore è diventata virale ed è stata largamente condivisa dai social, ha trovato però anche il disappunto di coloro che, in quanto cittadini che pagano le tasse, esigono che Roma sia pulita. Tante persone comuni hanno portato avanti questo pensiero e tra loro c’è stato anche il comico Enzo Salvi che ha fatto sapere di non essere d’accordo con la proposta dell’attore: Caro Alessandro – scrive sui socila Salvi -, ma con quello che ci fanno pagare dovrebbero venirci a passare la cera davanti al portone. A Roma la vera immondizia sta dentro ai Palazzi.

ALESSANDRO GASSMAN: “PAPÀ VITTORIO MI HA IMPOSTO DI FARE L’ATTORE”

L’iniziativa di Alessandro Gassman invece ha trovato in perfetto accordo il sindaco di Roma, Ignazio Marino, che ha postato immedatamente su Faceook un messaggio di ringraziamento nei confronti dell’attore romano che si è reso protagonista di una iniziativa secondo lui lodevole. Ringrazio chi ogni giorno si impegna per prendersi cura della città, come RetakeRoma, e apprezzo molto l’iniziativa lanciata da Alessandro Gassmann. E’ importante il contributo di tutti, cittadini e istituzioni: insieme dobbiamo amare Roma e rispettarla a partire dai piccoli, grandi, gesti quotidiani. Lanciando l’iniziativa per una Roma pulita, Alessandro Gassman ha promesso di scendere anche lui per strada per ripulire la sua città. A partire da settembre, non appena vi farà rientro dopo un mix di imepgni di lavoro e vacanze…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.