L’8 marzo festa della donna i musei e le aree archeologiche saranno gratis

L’8 Marzo è la giornata internazionale della donna, una data da anni molto importante da ricordare. L’8 Marzo ci rammenta le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, ma anche le discriminazioni e le violenze cui sono state oggetto e purtroppo continuano ad esserlo in ogni parte del mondo. Quest’ anno c’è una piccola novità per noi italiani, tutti i musei statali l’8 marzo saranno gratuiti per tutte le donne. Lo rende noto il ministro Franceschini annunciando l’iniziativa del ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che, per la Giornata internazionale della donna.

Anche sul suo profilo twitter ha postato la notizia. Questo significa che il ministero dei beni culturali aprirà gratuitamente alle donne i musei, le aree archeologiche e i monumenti statali. Per questo, il ministro Franceschini ha invitato tutti direttori dei musei a organizzare visite, eventi e manifestazioni a tema nei luoghi della cultura statali per sottolineare il rilievo di questa giornata dedicata ai diritti delle donne.

FESTA DELLA DONNA DA FESTEGGIARE A CASA ECCO COME ALLESTIRE

L’elenco dee iniziative verrà pubblicato sul sito www.beniculturali.it, questo sito infatti offre una serie di informazioni sempre aggiornate con tutte le iniziative promosse dal ministero dei beni culturali. Sarebbe una buona idea andare a visitare musei e zone archeologiche l’8 marzo, una giornata importante per ricordare eventi importanti e fare un viaggio nella storia. Potremmo definirlo l’8 marzo della cultura, una giornata diversa da trascorrere con le amiche festeggiando ma nello stesso tempo ricordando e visitando posti che magari non conosciamo o che ci farebbe piacere rivisitare. Restate sintonizzate sul sito del ministero dei beni culturali, in modo da verificare tutti gli eventi che sono in programma nei vari musei pubblici. Così anche da verificare quelli che sono più vicini a voi e programmare una giornata all’insegna della cultura e del divertimento.

One response to “L’8 marzo festa della donna i musei e le aree archeologiche saranno gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.