La trasformazione di Harry d’Inghilterra per colpa di Meghan Markle, le rivelazioni (Foto)

Proprio mentre si stavano spegnendo i pettegolezzi sul caratterino di Meghan Markle arrivano le chiacchiere sull’influenza che l’ex attrice ha su Harry d’Inghilterra (foto). Ovviamente si tratta di critiche e gli esperti che osservano la famiglia reale riferiscono che il principe Harry sia molto cambiato dopo il matrimonio. E’ Lady Colin Campbell ad avere confermato tutto in un documentario andato in onda di recente su Channel 5. Lei è una nota scrittrice inglese che ha scritto ben tre libri sulla famiglia reale inglese. Non è l’unica a remare contro Meghan Markle perché ad aggiungere altra benzina sul fuoco ci ha pensato anche Katie Nicholl, vera esperta della famiglia reale inglese. La prima su Channel 5 ha parlato della trasformazione di Harry, il principe sarebbe talmente ammaliato da sua moglie da fare qualunque cosa le chieda. Questo è un dettaglio non da poco che era saltato fuori già in altre occasioni.

DOPO IL MATRIMONIO TRA MEGHAN MARKLE ED HARRY D’INGHILTERRA LA TRASFORMAZIONE DEL PRINCIPE

Il principe Harry d’Inghilterra sembra anche avere detto in più occasioni ai collaboratori che girano intorno alla coppia che ciò che desidera Meghan si fa. Sempre Lady Colin Campbell sembra certo del fatto che l’ex attrice protagonista di Suits sia colpevole della tensione innescata con i duchi di Cambridge ma non è tutto. Infatti, ad avere problemi non sarebbero Kate e Meghan ma i due fratelli, William ed Harry.

La Nicholl parla di una vera faida e avrebbe confidato che tra i due fratelli tutto sia precipitato dopo le preoccupazioni espresse da William sull’andamento della relazione con Meghan. Considerazioni fatte prima del matrimonio, ma Harry non avrebbe apprezzato l’intromissione del fratello maggiore, per lui la sua opinione è sembrata un affronto alla sua futura sposa, a breve la madre di suo figlio. Preso ne sapremo di più: si tratta solo di pettegolezzi o è vita reale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.