#8marzo è la festa delle donne

festa della donna immagine

Ogni anno dal nostro Ultime Notizie Flash, fondato da donne e dedicato in gran parte al mondo delle donne, vogliamo fare gli auguri in questo giorno. Non perchè serva ricordare a tutti che oggi è la festa della donna, non perchè la donna abbia bisogno di un giorno sul calendario per essere celebrata. Ricordiamo a tutti che ci siamo, che siamo forti, che siamo parte attiva di questa società.

#8MARZO FESTA DELLE DONNE: I NOSTRI AUGURI 

Auguri a te donna che guardi i tuoi bambini uscire dalla porta per andare a scuola mentre ti prepari per una lunga e intensa giornata di lavoro, consapevole che anche oggi passerai poco tempo insieme a loro. Auguri a te donna che porti i tuoi piccoli a scuola, poi torni a casa e dopo aver messo tutto in ordine provi a cercare tra gli annunci, ancora speranzosa di poter trovare quel lavoro che tanto cerchi. Auguri a te donna che resti a casa ad accudire il tuo bambino appena nato, a te donna che resti a casa con i tuoi genitori troppo anziani per restare da soli.

Auguri a te madre che guardi quella foto di tua figlia e la ricordi con i capelli appena stirati, con il trucco leggero e quelle labbra rosso ciliegia. Poi alzi gli occhi al cielo e cerchi nel tuo cuore il perdono che non troverai per il mostro che te l’ha portata via. Auguri a te donna e figlia che porti un ramoscello di mimosa al cimitero sulla tomba della tua mamma. Lei che ti preparava i dolci più buoni in questo giorno, adesso riposa in pace, uccisa dalla mano di tuo padre, quell’uomo che aveva giurato di amarla, quell’uomo che ti ha messa al mondo e ti ha spezzato la vita a metà. Auguri a te donna e sorella che ripensi a quando eri bambina e insieme spegnevi quella candelina sulla torta. Sognavate di soffiare fino al centesimo anno, vi siete fermate solo al 29esimo.

Auguri a te donna che anche oggi ti metti quella camicia bianca, quella giacca sempre ben stirata e ti prepari per l’ennesimo colloquio. Auguri a te donna che esci a casa di notte dopo aver baciato sulla fronte i tuoi figli. Torni all’alba, prepari la colazione e li guardi uscire per la scuola, fiera di loro e fiera di te.

Auguri a te donna e nonna che curi i tuoi nipoti come se fossero figli tuoi, che prepari colazione e merenda, che vai a fare la spesa, che li coccoli mentre vedi tua figlia spaccarsi la schiena per pochi euro. Auguri a te nonna e donna che cerchi con la tua pensione di concedere qualche lusso a quei nipoti che di paia di scarpe nella scarpiera ne hanno solo uno.

Auguri a te donna che ami un’altra donna e oggi la porterai a mangiare in quel bel ristorante che guardate sempre mentre passeggiate sotto il chiaro di luna. Auguri a te donna che oggi rinuncerai a quegli odiosi spogliarelli con le amiche per una pizza con tuo marito. Auguri a te donna che festeggerai con altre donne, perchè almeno oggi, l’invidia resta a casa. 

Auguri a te donna che compi imprese che mai nessuno avrebbe immaginato, che giri il mondo per cercare cure, che vai sullo spazio, che cerchi soluzioni per questo mondo migliore. 

Auguri a te donna che ogni giorno questo mondo lo  colori come se fosse una tela, dal rosso dell’amore all’azzurro di quel cielo infinito che ogni giorno esplode dentro il tuo animo e ti permette di brillare. Dorata come una stella in cielo, gialla come il calore del sole. Verde come la speranza che non ci sia più violenza, distinzione, bisogno di emancipazione. La speranza che tutto cambi per essere come dovrebbe. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.