Francesca Fioretti, l’ultima struggente dedica a Davide Astori (Foto)

francesca fioretti e vittoria

Una foto in bianco e nero di Francesca Fioretti, con lei sulla spiaggia c’è la figlia Vittoria, con loro anche se non si vede ci sarà sempre Davide Astori (foto). “4 agosto 2019 Con te, per te, in te. Sempre” scrive Francesca e non c’è bisogno di dire che è l’ennesima dedica al suo amore che non può essere più con lei. E’ più di un anno che una morte assurda l’ha strappato alla vita e lei ha tirato fuori un coraggio che non credeva di avere. Lo scrive anche nella sua foto postata a giugno, la prima in cui ride ma lascia intravedere tutto il resto. “Sìì coraggiosa – Sì, lo sarò”. A darle coraggio c’è di certo la piccola Vittoria a cui non smette di raccontare del suo papà e che purtroppo cresce sapendo già che non lo rivedrà mai più. Per Astori viaggiano insieme, forse sono i posti nel mondo che la Fioretti aveva sognato e progettato di vedere con l’ex capitano della Fiorentina. Non c’è molto altro da quel maledetto giorno sul profilo Instagram della splendida modella e attrice.

FRANCESCA FIORETTI TUTTO LE E’ STATO RUBATO ALL’MPROVVISO E ADESSO E’ CORAGGIOSO ANCHE PER DAVIDE

Da quel giorno i suoi post sono pochissimi, le sue foto parlano di dolore, il lavoro che l’ha aiutata a rinascere e lei, Vittoria, con i loro viaggi. La tragedia di aver perso il papà di sua figlia l’ha lacerata ma con tutto il dolore possibile sta continuando nel modo migliore possibile quello che avrebbe fatto con Davide Astori.

Lo scorso marzo l’anniversario del giorno più brutto e Francesca che a Vanity Fair confidava: “Ogni giorno penso che accanto a me Davide non ci sarà più. Mi è caduta addosso una tragedia, una disgrazia così grande da cambiare per sempre la mia prospettiva sulle cose. È stato un anno straziante, difficile e impegnativo. Non credevo di essere così forte. Il destino mi ha rapinato. Con un furto mi ha rubato all’improvviso tutto quel che avevo. Sono diventata una donna che affronta sfide che non pensava di riuscire a superare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.