Yari Carrisi Power augura la morte dalla D’Urso: la sorella della conduttrice scende in campo

Nel giro di pochissimi minuti le bruttissime storie di Yari Power Carrisi pubblicate sul suo profilo personale di Instagram hanno fatto il giro del web. E in questo momento tutti i siti di informazione si stanno occupando della cosa. Le parole di Yari sui social sono davvero inqualificabili. Il figlio di Al Bano e Romina Power in una sua storia ha augurato la morte alla conduttrice. Non solo, ha continuato poi a postare sempre su Instagram le storie con i messaggi di approvazione che ha ricevuto in seguito.

Al momento Yari dai social non ha aggiunto altro e neppure Barbara d’urso ha commentato. A scendere in campo ci ha pensato però la sorella della conduttrice, Daniela, che sempre via social ha fatto sentire la sua voce. E la d’urso ha ripostato a sua volta il commento che sua sorella ha postato su Instagram.

LA SORELLA DI BARBARA D’URSO LA DIFENDE DALLE PAROLE DI YARI

Le parole di Daniela, la sorella di Barbara d’Urso, più che giustamente indignata sui social.

DUNQUE TU, FIGLIO DI ALBANO E ROMINA POWER, STAI DICENDO CHE MIA SORELLA DEVE MORIRE? QUINDI VUOI CHE MIA SORELLA MUOIA? CIOÈ, LE STAI AUGURANDO LA MORTE???

#senzaparole

La d’Urso ha condiviso nelle sue storie il post di sua sorella senza lasciare altri commenti e senza aggiungere altro. Potrebbe far cenno alla cosa nella puntata di Pomeriggio Cinque in onda oggi? Qualcuno si aspetta anche l’intervento di Al Bano che, dato anche il legame che ha con la conduttrice, dovrebbe prendere una posizione pubblica anche se dall’altro lato c’è suo figlio. Da parte di un uomo che ha nella famiglia valori fondamentali, servirebbe una parola di scuse o quanto meno un volersi distaccare dai fatti accaduti che sono realmente imbarazzanti e vergognosi.

Vedremo se nella puntata di Pomeriggio 5 in onda oggi accadrà qualcosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.