La rabbia di Raffaella Mennoia sui social contro Influencers, vip e pseudo-vip che non rispettano le regole

Raffaella Mennoia esprime sui social tutta la sua rabbia. Del resto non è la sola a provare un leggero fastidio nel vedere, a pochi giorni dal rientro a casa dalle ferie, immagini di una estate poco incline alle regole. Dalle tavolate alle feste in barca passando per le discoteche e tutto quello che si poteva davvero evitare in questa estate, anche ricordandoci tutto quello che in questi mesi è successo. Ma a quanto pare, le speranze di chi credeva che ne saremmo usciti migliori, come fa notare la Mennoia, erano mal riposte…

LO SFOGO DI RAFFAELLA MENNOIA SUI SOCIAL: FACCIAMO I CONTI CON LA PAURA

Le parole di Raffaella Mennoia sui social:

“Incredibile che per far ballare e divertire oggi, a poco meno di un mese dall’apertura delle scuole e di quella che si sperava potesse essere un inizio lavorativo prudente ma meno stretto di mesi fa, invece ci si ritrova a fare i conti con la paura. Ancora più incredibile che chi scrive post pubblici abbia passato l’estate tra feste, cene molto lontane dall’intelligenza”.

E poi attacca anche chi frequenta locali solo per farsi vedere, senza la minima precauzione:

“Si erano dette vacanze italiane, ma questo non voleva dire andare tutti negli stessi posti della Sardegna senza mascherine e tavolate attaccati nei soliti posti da sfigati per farvi vedere, tanto che vi frega a voi se poi c’è e ci sarà gente senza lavoro. Io vi toglierei la cittadinanza”.

La Mennoia non fa nomi ma vasta dare un’occhiata alle storie di alcuni, anche ex volti di Uomini e Donne, o del Gf Vip, tra l’altro persone seguitissime da giovani, che di certo non si comportano nel rispetto delle regole…

La Mennoia continua:

“Locali pieni di gente senza mascherine abbracciati per un selfie, ci sono bambini che non vanno a scuola da mesi e che vivono in 40 mq, madri che non riescono a lavorare per guardare i figli e padri che hanno perso il lavoro. Per non parlare di tutti i medici morti”.

Influencer e vip quindi nel mirino della autrice di Uomini e Donne:

“Influencers, vip e pseudo-vip, le Instagram Stories sono per voi ovviamente: per voi che ci avete fatto due palle tante durante il lockdown di propaganda e adesso? Vi aspetto se ci chiudono di nuovo a venirmi a fare la spesa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.