L’addio di Gabriel Garko al suo Aragon: “Grazie per tutte le emozioni che mi hai donato”

Gabriel Garko deve dire addio al suo caro Aragon , l’attore ha pubblicato un post ricordando il suo bellissimo cane che purtroppo l’ha lasciato per sempre. Aragon era un meraviglioso lupo cecoslovacco e l’attore ha scritto in post commosso: “Grazie per tutte le emozioni che mi hai donato” mostrando una foto abbracciato a lui. Garko è da sempre un vero appassionato di animale, da anni ha scelto di circondarsi del loro affetto, vive con gatti, cani e cavalli. Una vera passione ma con il suo cane lupo il legame era speciale. Una foto scattata a Zagarolo e chissà quante cose avrà raccontato al suo Aragon che era sempre lì pronto ad ascoltarlo.

IL DOLORE DI GABRIEL GARKO PER LA MORTE DEL SUO CANE

Gabriel ha tre cani, adesso sono rimasti in due, di loro ha parlato in un’intervista rivelando che ha una femmina di alano che ha chiamato Afrodite, un cocker e poi c’era il suo lupo cecoslovacco. Pochi mesi fa ha dovuto dire addio anche a uno dei suoi cavalli, Othello, un dolore forte anche in quella occasione. Scrisse: “Questa notte è andato via un pezzo del mio cuore”.
Due mesi fa invece la gravissima perdita di suo padre. Claudio Oliviero aveva da tempo problemi di salute ma non si è mai pronti a questo addio, a questa mancanza. Per Gabriel Garko entrambi i suoi genitori sono stati fondamentali, entrambi lo hanno sostenuto e compreso da sempre, in ogni modo. Ha raccontato che non è mai stato giudicato dalla sua famiglia, dalla madre, dal padre, dalle sorelle, anzi è stato aiutato in ogni scelta, coperto.

“Mia mamma e mio papà sono stati due genitori meravigliosi perché non mi hanno mai giudicato per alcun tipo di scelta che ho fatto e le mie sorelle pure anzi mi hanno sempre aiutato, coperto” dal coming out al GF Vip non ha più avuto bisogno di copertura ma solo dell’amore di sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.