Intervento riuscito, Omar Pedrini è in terapia intensiva

Omar Pedrini aveva annunciato il pit stop necessario per l’intervento al cuore, l’aveva definito proprio in questo modo. Un gergo più vicino alle corse, all’alta velocità. Infatti, hanno dovuto fare tutto in fretta e il cantante è stato operato alla clinica Villa Torri di Bologna dal cardiochirurgo vascolare Roberto Di Bartolomeo e dalla sua équipe. Un intervento durato cinque ore e tutto è andato nel modo migliore. Ovviamente Omar Pedrini è in terapia intensiva, ci è entrato già cosciente. E’ sua moglie Veronica ad aggiornare i fan sulle sue condizioni di salute, non potendo ovviamente scrivere lui sui social.

OMAR PEDRINI OPERATO AL CUORE

Era stato Pedrini a raccontare tutto quando quello che doveva essere un semplice controllo di routine, visti i problemi avuti in passato. Invece un aneurisma ortico l’ha riportato in sala operatoria, per fortuna un intervento programma anche se immediato, indispensabile. 

“Omar è stato operato ieri alla clinica Villa Torri di Bologna dal cardiochirurgo vascolare Prof. Roberto Di Bartolomeo e dalla sua equipe. L’intervento durato 5 ore è riuscito. Omar è in terapia intensiva ed è già cosciente” questo il messaggio che si legge sui social accanto a una bellissima foto del cantante.

“Chi mi segue sa di cosa parlo, per cui mi spiace darvi questa notizia, ma voglio darvi anche un paio di buone nuove: essendo arrivato qui con le mie gambe e non in emergenza, i miei “angeli” potranno lavorare sicuramente meglio e se andrà tutto bene sarò più forte di prima. L’intervento sarà più semplice e quindi la degenza dovrebbe essere meno lunga” questo parte del lungo messaggio che Omar Pedrini aveva pubblicato per spiegare a tutti il perché dello stop ai suoi impegni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.