Mancini ha chiamato Lino Banfi a notte fonda: “Ti vogliamo tutti bene”

La telefonata di Roberto Mancini a Lino Banfi in piena notte non ha bisogno di altre parole, è già in grado di dire tutto ma l’attore pugliese ha raccontato tutta l’emozione dopo la vittoria, dopo la chiamata. Lino Banfi ha portato fortuna agli Azzurri e il ct non ha perso tempo per ringraziarlo, non ha pensato che le tre di notte magari era un orario un po’ azzardato per una telefonata. Banfi infatti non ha chiuso occhio per la gioia. E’ stato l’attore che tutti adoriamo ad inaugurare gli Europei mandando un messaggio alla squadra. Prima della partita contro la Turchia aveva chiesto ai calciatori di seguire un piccolo sketch, di festeggiare con la sua storica esclamazione pugliese. “Porca puttena” è andata in onda sotto gli occhi di tutti e le risate di tutti grazie a Ciro Immobile che sul 3 a 0 ha voluto onorare Lino e credere che quella esclamazione era davvero il portafortuna ideale. 

LA FELICITA’ DI LINO BANFI DOPO LA TELEFONATA DI ROBERTO MANCINI

Un messaggio inviato da Banfi a chiunque avesse segnato e da lì è nato il legame con Lino Nazionale. Ci sono stati poi anche gli auguri per i suoi 85 anni, compiuti il 9 luglio. Auguri arrivati tramite Chiellini, il suo gancio. Il regalo vero è però arrivato ieri sera con il trionfo dell’Italia.

Così Euro 2020 è stato anche un po’ l’Europeo di Lino Banfi che oggi racconta: “Mi ha chiamato per dirmi ‘grazie anche a te Lino, ti vogliamo tutti bene’ riferendosi alla telefonata di Roberto Mancini – Una cosa che mi ha riempito di gioia, ma non mi hanno fatto dormire sti ‘disgrazieti'”. 

Lino Nazionale è stato una presente costante per gli Azzurri, un po’ il simbolo dell’Italia intera che dalle case alle piazze seguiva le partite e vittoria dopo vittoria credeva sempre di più nella squadra. Un vero talismano l’attore che a notte fonda ha ricevuto la telefonata che l’ha riempito di orgoglio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.