Ezio Greggio e la sua baby fidanzata più innamorati che mai

Chi non credeva a questa coppia, causa la differenza d’età, è stato costretto a fare un passo indietro e accettare di aver perso la scommessa che vedeva la coppia scoppiare nel giro di pochi mesi. Ezio Greggio e la sua Simona Gobbi sono più innamorati che mai. Presenti entrambi al Festival di Venezia, hanno partecipato alla prima del nuovo film “Box Office 3D” in cui Greggio ne è regista e attore.

Greggio e la Gobbi fanno coppia fissa ormai da oltre tre anni, lo storico conduttore di Striscia la Notizia sembra avere trovato la serenità accanto alla bella Simona che ha 34 anni meno di lui e, in questo lungo periodo accanto ad Ezio Greggio, non ha mostrato di avere alcun desiderio di apparire, cercando la popolarità facile.Lei una bellissima mora di ventuno anni, lui è il conduttore tra i più amati, per la sua comicità che lo rende unico ed inimitabile. A differenza delle precedenti relazioni, pare che questa volta Ezio Greggio abbia messo la testa apposto. In realtà, Simona è solo l’ultima, in ordine di tempo, delle baby fidanzate di Ezio Greggio. Prima di Simona si era parlato di un flirt con la showgirl Nina Senicar, nessuno dei due ha confermato ma gli amici vicini alla modella serba non hanno smentito. Ancora prima, Ezio Greggio, ha vissuto una relazione con Laura Postramo, una bellissima diciannovenne, classificatasi terza a Miss Italia, nell’edizione del 2003.

Pare che per le giovani donne, il conduttore viva una vera e propria passione, di contro c’è da dire che riesce a conquistarle, forse con la sua verve. Che cosa farà Ezio Greggio alle donne? Forse le ammalia con la sua arma vincente ovvero l’ironia. Difficile scoprirlo. Nel frattempo, però, ci cascano tutte. Simona Gobbi per il momento rimane al suo fianco nella speranza di farlo ancora a lungo.

Leggi anche: Striscia la notizia senza veline? Ricci lancia la provocazione

Christian Vieri tentato dalla curve di Soraya Tonelli

One response to “Ezio Greggio e la sua baby fidanzata più innamorati che mai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.