Ris Roma 3-Delitti Imperfetti anticipazioni, la puntata del 14 novembre 2012

Siete a caccia delle anticipazioni di Ris Rom 3-Delitti imperfetti? Bene siete nel posto giusto! Le nostre anticipazioni riguardano la trama della puntata del 14 novembre 2012 e visto il modo in cui è finita la puntata di ieri sarete curiosissimi di sapere cosa accadrà. Lucia Brancato è caduta nella trappola del lupo, o meglio nella trappola che il malvivente e il dottor Greco hanno preparato per lei. Lucia si fida di lui ma probabilmente dopo questa brutta storia tornerà a essere diffidente nei confronti degli uomini, cosa che aveva sempre fatto in passato. Il problema è che dovrà dimostrare in primo luogo di essere innocente: l’accusa per lei è di omicidio. Il corpo di Riccardo, il fidanzato di Rosanna, è stato trovato da lei e tutte le tracce servono a dimostrare che sia stata lei ad ucciderlo. Per gli agenti del Ris la missione è la più difficile: dimostrare l’innocenza del capitano Brancato. Eccco tutte le anticipazioni.

Ris Roma 3-Delitti Imperfetti anticipazioni, la trama della puntata del 14 novembre 2012

Tutti gli indizi portano a Lucia: ci sono le sue impronte sull’arma del delitto, ci sono i suoi capelli biodi sul corpo di Riccardo come se i due avessero lottato e alla fine lei lo avesse colpito in modo violento per vendicare la sua figlioccia Rosanna. Il lupo ha creato una scena del crimine davvero perfetta tanto che anche Orlando inizia a dubitare dell’innocenza del capitano Brancato.

La banda del lupo ha fatto davvero un ottimo lavoro: Lucia viene sospesa dal servizio anche se Ghiro si impegna a trovare tutte le prove necessarie  per dimostrare che la Brancato è innocente.

Finalmente però qualcosa cambia: Greco viene scoperto e l’uomo si vede costretto a raccontare tutta la verità. I Ris fanno credere alla banda che l’uomo sia ancora complice e cercano il nascondiglio in cui si trova Lara che nel frattempo ha costruito un rapporto molto particolare con Tigre. Questo le salverà la vita?

Si indagherà poi sul cadavere di una ragazza trovata sulle sponde del Tevere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.