Ris Roma 3-Delitti imperfetti anticipazioni, trama puntata 21 novembre 2012

La banda del lupo non sbaglia una mossa: siete curiosi di sapere cosa succederà la prosssima settimana? Ecco per voi le anticipazioni della puntata del 21 novembre 2012 di Ris Roma 3-Delitti imperfetti. Ieri abbiamo lasciato Lucia in lacrime: è stata scagionata ma la sua libertà è costata la vita del dottor Greco.Lucia infatti ha scoperto che era lui la spia, il contatto con la banda e ha deciso di continuare il “gioco” cercando di imbrogliare il lupo ma Mario Pugliese è troppo intelligente e con una sola mossa ha fatto fuori il dottore. Nel frattempo però la piccola Lara è stata liberata, una buona notizia per i Ris che hanno dovuto lottare contro il tempo per trovare il covo. Ma la banda è libera e si prepara al colpo finale. Ecco le anticipazioni.

Ris Roma 3-Delitti imperfetti: la trama della puntata del 21 novembre 2012

Lucia non è fortunata con i suoi uomini e questa è la seconda persona cara che viene uccisa a causa del suo lavoro. Ricorderete tutti che anche il suo scittore francese era stato barbaramente ucciso proprio per una vendetta personale nei suoi confronti. La Brancato però non molla e cotinua nelle sue indagini. Una cosa è certa: il lupo sta male e ha bisogno di cure. I Ris sanno anche, grazie a Lara, che Gerry non vuole più fare del male ma è spinto da suo fratello ad agire in un determinato modo. Il lupo si rende conto che suo fratello è cambiato e chiede a Cenzone di non perderlo mai di vista. Questo però non impedisce a Tigre di mettersi in contatto con la Brancato. Riusciranno insieme a mettere fine a questa scia di sangue? Il lupo intanto preparara il colpo finale, quello che dovrebbe permettere loro di scappare dall’Italia.

Nel frattempo bisogna indagare su casi di routine: un serial killer semina il panico. Uccide le sue vittime ma lo fa come se fosse il romanzo, un romanzo di letteratura noir.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.