Cinquanta sfumature il film, clamoroso: Charlie Hunnam lascia

Una notizia che ha del clamoroso arriva dagli States e riguarda il film Cinquanta sfumature di Grigio: a quanto pare Charlie Hunnam, l’attore scelto per il ruolo di Christian Grey, ha deciso di lasciare. Ad annunciarlo l’Universal che comunica che sono troppi gli impegni dell’attore per la serie tv di cui è protagonista così tanti da non poter essere nella trasposizione cinematografica del romanzo più letto degli ultimi tempi. Ma sono davvero gli impegni il motivo per cui Charlie Hunnam ha deciso di lasciare?

Eppure fino a qualche giorno fa il biondissimo attore scelto dalla produzione de dalla Meyer per interpretare il ruolo di Mr Grey sembrava essere felicissimo per la decisione presa. Pochi minuti fa invece la clamorosa notizia, che si spera non sia una bufala. O meglio, a dirla tutta qualcuno sarà contento. Già perchè i motivi di questo abbandono potrebbero essere anche legati alle tante critiche che i fans di Cinquanta sfumature hanno manifestato in questi mesi, dopo la notizia della scelta del cast. La notizia che Charlie Hunnam avrebbe interpretato Christian Grey non era stata recepita in modo molto gioioso, anzi tutt’altro. Erano nati dei veri e propri comitati di rivolta ma anche per il ruolo dato alla Dakota che dovrebbe interpretare Anastasia Steele. In ogni caso i motivi di questa decisione non li conosceremo mai, la domanda però adesso è di nuovo quella di qualche settimana fa: chi sarà il nostro amato Mr Grey? Un ruolo ambito ma che fa anche “paura” agli attori che hanno timore del giudizio dei fans che si aspettano molto dopo aver sognato ad occhi aperti la coppia più “piccante e romantica” degli ultimi anni.

 

Seguici anche su Instagram

5 responses to “Cinquanta sfumature il film, clamoroso: Charlie Hunnam lascia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.