The walking dead 4 anticipazioni, il terzo episodio 28 ottobre 2013

Prosegue il successo indiscusso della serie The walking dead, giunta alla 4a stagione. Lunedì 28 ottobre 2013 andrà in onda il terzo episodio su Fox, di cui a breve vedremo le anticipazioni. La serie tv tratta dalla graphic novel omonima ha riscosso consensi per una trama godibile e una approfondita psicologia dei personaggi. Inoltre, l’horror è un genere che da sempre ha avuto appassionati in tutto il mondo. La serie va in onda negli Stati Uniti, ogni domenica, sul canale AMC e Fox la trasmette 24 ore dopo. Veniamo subito alle anticipazioni del terzo episodio di The walking dead 4, dal titolo “Isolamento”, che andrà in onda il 28 ottobre 2013. Come sempre, la sintesi non contiene nessuno spoiler.

La trama – Dopo l’attacco degli zombie visto nella precedente puntata, alcuni membri del gruppo fuggono alla ricerca di cibo, mentre gli altri riflettono sui danni causati dall’invasione. La missione di rifornimento dei viveri sarà meno facile del previsto e, intanto, la situazione all’interno del carcere peggiora: aumentano le tensioni e le discussioni. Inoltre, un nuovo e feroce agguato costringerà ai ferri corti la parte dei sopravvissuti rifugiati nella prigione. Riusciranno a resistere agli zombie anche stavolta?

La serie creata da Robert Kirkman, intanto, approda anche al Lucca Comics. Nuove iniziative editoriali verranno presentate per la graphic novel di The walking dead e consigliate a tutti gli appassionati del telefilm. Il prossimo episodio, “Indifferenza”, riprenderà la trama esattamente dalla fine di questo terzo episodio. Come visto dalle anticipazioni, la carne al fuoco è tanta e le sorprese non mancheranno. Dunque, per gustarsi una nuova puntata di The walking dead 4 non resta che sintonizzarsi su Fox il 28 ottobre 2013 alle ore 22:45. Per chi si fosse perso “Infetto”, andrà in onda alle 22:05, prima di “Isolamento”. Non resta che augurarvi buona visione.

 

 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.