Beautiful, anticipazioni puntata di oggi 28 ottobre 2013

Beautiful torna oggi pomeriggio, lunedì 28 ottobre 2013, su Canale 5. E tornano, puntuali, le nostre anticipazioni che vi forniscono, in anteprima assoluta, la trama del nuovo imperdibile episodio della soap opera. Prima di scoprire che cosa ci aspetta nella nuova puntata, tiriamo un po’ le fila della storia e scopriamo cos’è accaduto nella puntata precedente di Beautiful.Dayzee (Kristolyn Lloyd) ha detto tutta la verità a Maya (Karla Mosley): sua figlia è morta. L’ex galeotta ha avuto una reazione inaspettata: ha ringraziato Dayzee per aver donato a sua figlia una vita migliore, seppur per poco tempo. a tra le due ragazze è davvero finita? Intanto Taylor (Hunter Tylo) ha continuato a stressare sua figlia Steffy (Jacqueline MacInnes Wood): secondo la psichiatra, infatti, Liam (Scott Clifton) deve sapere che Steffy aspetta un bambino da lui. La ragazza, però, ha continuato ad essere ferma nella sua posizione: non dirà niente a Liam perchè non vuole influenzarlo.
Scopriamo ora che cosa accadrà nel nuovo episodio che andrà in onda oggi pomerigggio.

Beautiful anticipazioni: la trama della puntata di oggi 28 ottobre 2013
A Los Angeles è San Valentino e quasi tutti sono in procinto di festeggiare la festa degli innamorati in compagnia dei rispettivi partners. Hope (Kimberly Matula), guardando sua madre ancora sola, è preoccupata per lei: la ragazza teme che Brooke (Katherine Kelly Lang) possa gettarsi tra le braccia di Bill (Don Diamont) per sconfiggere la solitudine.
Eric (John McCook) e Taylor trascorrono la serata insieme e si ritrovano molto vicini. Le cose non vanno bene, invece, per Katie (Heather Tom) e suo marito: lei, totalmente assorbita dal figlio Will, trascura Bill che inizia a sentirsi sempre più attratto da Brooke. Questa attrazione sembra fortemente ricambiata dalla cognata. Infine, l’unica coppia che festeggia San Valentino con amore e serenità è quella formata da Marcus (Texas Battle) e da Dayzee, ormai libera dall’ombra di Maya.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.