Ryan Gosling e il centralino per le fan

Non c’è mai limite alla follia delle star! E’ di questi giorni infatti la notizia che l’amatissimo attore Ryan Gosling, nelle sale cinematografiche dalla prossima settimana con il film Come un tuono, ha messo a disposizione delle sue fan un centralino creato appositamente per lui. L’idea in realtà è venuta alla Blinkbox, un’azienda che noleggia film online, la quale per accontentare le fan dell’attore in preda alla disperazione in seguito all’annuncio che Ryan avrebbe preso una pausa dal set concedendosi un po’ di tempo tutto per sè, ha ben pensato di crearci un business. La linea si chiama The Gosline, appunto in onore del suo nome, e chiamando al numero prestabilito si potrà ascoltare un messaggio vocale dell’attore con frasi e sequenze tratte dai discorsi più noti dei suoi film. Ad esempio, tra i tanti, le fan potranno riascoltare anche il monologo strappalacrime che Ryan recita nel film Le pagine della nostra vita.  E mentre le fan in preda al panico sono attaccate al telefono per ascoltare la sua voce (ma poi viene spontaneo chiedersi…non possono semplicemente rivedere i suoi film o scaricare gli audio piuttosto che chiamare ad un centralino per sentire un messaggio registrato?! Misteri!), l’attore sarà in scena nei cinema, in Italia dal 4 aprile con Come un tuono, un film drammatico in cui recita anche la fidanzata Eva Mendes. Le sue ammiratrici potranno così rifarsi anche gli occhi oltre che l’udito! Ryan Gosling d’altronde è uno che piace perché ha mille qualità, non è solo un bravo attore pluripremiato e pluricandidato ad eventi e premi come il Golden Globe, ma è anche un regista, sceneggiatore e produttore, nonché musicista. Infatti Ryan fa parte di una band indie rock, i Dead Man’s Bones e hanno più volte distribuito video musicali e il download gratuito per i loro brani sul web, diffondendoli sia su MySpace che su YouTube. Proprio per questa qualità, Ryan Gosling ha contribuito a diverse colonne sonore dei film in ha recitato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.