Federica Nargi mostra colazione, integratori e allenamento dopo il parto (Foto)


Federica Nargi  (foto) un mese fa è diventata mamma della dolce Sofia, inizia per lei il periodo per tornare in forma, anche se subito dopo il parto è apparsa già bellissima. Che fa la Nargi va in palestra come tante altre sue colleghe? No, l’ex velina preferisce allenarsi nel salotto di casa, per la neomamma è il personal trainer che la raggiunge a casa sua e le mostra un allenamento molto leggero, quello giusto per lei che è diventata mamma da pochissimo e che è da un po’ di mese che è ferma. Gli hashtag scelti sono ovviamente personal trainer, training day e scopriamo che lui si chiama Saverio e che sorride sempre. E’ sempre Saverio Ricciuti, l’esperto che la segue da tempo, colui a cui si affida per essere ancora più bella.

Il 26 settembre Federica Nargi ha reso papà Alessandro Matri e dopo 4 settimana dal lieto evento è tempo adesso di tonificare soprattutto gli addominali per avere di nuovo la pancia piatta nel minor tempo possibile. Federica non ha certo bisogno di strafare e si sottopone ad un allenamento soft.

Litigio in diretta tra Federica Panicucci e Raffaele Morelli – clicca qui

Durante la gravidanza è stata bravissima, non ha preso molto peso ed è rimasta tonica. Gli addominali però hanno ovviamente bisogno di una mano. Fitness in casa comoda comoda così può seguire la sua bimba ed allattarla se necessario. Ma lo sport non è l’unico suo segreto di bellezza, la Nargi non ha mai ceduto agli stravizi nel cibo durante i 9 mesi e continua sulla stessa strada. Ha ricevuto una super scorta di integratori e li aggiunge a colazione con fette. biscottate e marmellata e una bevanda calda. Splendida davvero!


Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close