Giacomo Urtis non festeggia i 40 anni, per il chirurgo dei vip ormai il compleanno è un lutto (Foto)

Giacomo Urtis è il celebre medico estetico amico di tanti vip, oggi compie 40 anni ma per lui non c’è nessun party, nessuna festa di compleanno (foto). Noi l’abbiamo conosciuto con la sua partecipazione a L’Isola dei famosi, sono tantissimi i personaggi noti che corrono da lui per migliorarsi e per la paura di invecchiare, è evidente che questa è la sua stessa paura. Per Giacomo Urtis compiere 40 anni è come vivere un lutto, non ha alcun problema a dirlo, per lui oggi non c’è niente da festeggiare. Sono molte le persone che vivono male il traguardo dei quaranta anni ma c’è anche chi avendolo superato confida che dai 40 ai 50 è il periodo più bello della vita. Noi aggiungiamo che è il periodo più bello se ci sono tutti gli altri traguardi raggiunti, se c’è la saggezza, la soddisfazione, i desideri da fare avverare. Chissà se è così per Urtis che intanto oggi vive il suo compleanno come il peggiore dei momenti. Si sente vecchio e la data del 28 settembre 1977 per lui è troppo lontana.

“Non festeggio più il mio compleanno, compiere 40 anni per me è come un luttoha confidato il chirurgo che però in un momento di dolore e depressione come questo può contare sui suoi amici più cari che lo prendono anche un po’ in giro. Il primo è Antonio Lauretti: “In questo giorno importante non potevo che dedicarti un video di tanti ricordi” gli ha scritto aggiungendo che è il suo amico de cuore e che il video è pieno di ricordi e di stupidaggini fatte insieme, che lui è cresciuto e chissà se Giacomo ha fatto lo stesso, che si sono scelti come amici dal primo giorno.

Chissà se tanto amore l’avrà sollevato. Urtis intanto un regalo l’ha voluto, una mega clinica a Milano che descrive così: “A Villa Arbe il confort del paziente è una priorità. Più il paziente è seguito da uno staff specializzato con esperienza pluriennale, meno il chirurgo avrà problematiche di qualsiasi tipo. Sale chirurgiche a led ad altissimo standard di sicurezza”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.