Lutto per Pierluigi Pardo, è morto il papà a cui rivolge una dedica sui social (Foto)

E' morto il papà di Pierluigi Parto, il giornalista e conduttore di Tiki Taka lo ricorda sui social (foto)
pardo

E’ un lutto che purtroppo arriva per tutti nella vita e per Pierluigi Pardo la morte del padre è recente e molto dolorosa (foto). Con una foto pubblicata sul suo profilo social Pardo ha voluto scrivere poche parole ma intense nel suo addio al padre. Il conduttore di Tiki Taka e Pressing, commentatore sportivo amato da tantissimi tifosi e appassionati di calcio, ha perso suo padre e in un commovente post ricorda l’amore che li ha sempre legati e che li legherà per sempre. Pardo bambino tra le braccia del suo papà, una somiglianza evidente. “Ci siam amati, ci amiamo e ci ameremo per sempre”ha scritto il conduttore Mediaset sul suo profilo Instagram. La foto in bianco e nero e ancora il suo grazie al papà appena scomparso. “Grazie per l’esempio e le risate”. Tutti ricordano il Colonnello Leo nel quartiere Trieste di Roma. Pierluigi ringrazia tutti: “Grazie a voi anche da parte di mamma per l’incredibile quantità di affetto che ci state dimostrando”.L’hashtag papà chiude la dedica ma tante volte Pardo ha parlato del legame con suo padre senza aggiungere molto ma con evidente emozione.

E’ MORTO IL PADRE DI PIERLUIGI PARDO – LA DEDICA COMMOVENTE DEL GIORNALISTA AL COLONNELLO LEO

All’aeronautica Militare molti ricordano il coraggio del Colonnello Leo Pardo; anche il nonno del giornalista era stato un militare. Il suo papà è stato un esempio per tanti e non solo per lui che di recente in un’intervista a Contrasti ha raccontato di quando lasciò il suo lavoro in una multinazionale.

La passione per il giornalismo era forte da sempre ma suo padre avrebbe voluto per lui una carriera da commercialista. Per fortuna suo padre ha potuto vedere che la scelta non è stata sbagliata e seguirlo di certo tante volte in tv con il suo talento evidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.