Tutto su Iva Zanicchi dalla vita privata alla carriera del nuovo giudice di Tu si que vales 2018


Torna in tv l’amatissimo programma di Canale 5 Tu si que Vales con una novità. Come saprete infatti Mara Venier ha lasciato Mediaset per tornare su Rai 1 alla guida di Domenica In. Al suo posto, in quel di Canale 5 arriva quindi Iva Zanicchi che sarà il nuovo giudice popolare del programma. La prima puntata di Tu si que vales andrà in onda proprio oggi 29 settembre 2018. Iva sarà amata dal pubblico come lo era Mara Venier? Lo scopriremo solo questa sera ma nel frattempo, vi raccontiamo qualche dettaglio in più sulla vita privata e sulla carriera di Iva Zanicchi.

IVA ZANICCHI VITA PRIVATA  E CARRIERA : TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SULLA CANTANTE 

Quanti anni ha Iva Zanicchi? Iva Zanicchi è nata il 18 gennaio 1940, in provincia di Reggio Emilia oggi ha quindi 78 anni portati benissimo . Sebbene negli ultimi anni abbia quasi esclusivamente rivestito il ruolo di personaggio televisivo, Iva ha alle spalle un’incredibile carriera musicale, ed è stata più volte paragonata alle più grandi voci femminili italiane, tra cui quella di Mina.
Con ben 31 album in studio all’attivo, la Zanicchi ha portato le sue famosissime canzoni in tutto il mondo, e ha calcato alcuni tra i palcoscenici più importanti di tutto il globo. Ad esempio, appartiene alla ristretta cerchia degli artisti italiani che si sono esibiti al Madison Square Garden di New York.
Dopo una breve gavetta, nel 1962 (appena ventiduenne) partecipa al Festival di Castrocaro e, pur raggiungendo la serata finale, non vince la competizione. Tuttavia in quell’occasione viene notata dall’etichetta discografica che gestiva la carriera di Mina, la Ri-Fi, che le offre un valido contratto. Secondo la stampa dell’epoca, la presenza delle due dive sotto la stessa etichetta le avrebbe rese rivali, poiché la Ri-Fi investiva maggiormente su Mina.

Il suo successo viene però consacrato da ben due vittorie al Festival di Sanremo, nel 1967 e nel 1969, rispettivamente con “Non pensare a me” e “Zingara”.

Negli anni a seguire, Iva Zanicchi parteciperà ancora al Festival di Sanremo, e vincerà nuovamente la competizione nel 1974. Ad oggi, la cantante emiliana è la sola donna del panorama musicale italiano ad aver vinto per tre volte l’importantissima competizione canora. In seguito, Iva Zanicchi continuerà a rilasciare musica, ma a causa di numerosi disaccordi con la label non verrà adeguatamente promossa e non raggiungerà le vette delle classifiche, pur essendo ancora apprezzata in tutto il Bel Paese e in ambito internazionale. Proprio a causa del decrescente successo in ambito musicale, l’artista si avvicina alla tv e, grazie alla sua simpatia, entra nel cuore degli italiani. Dai primi anni ’80 fino al 2000 conduce due importanti programmi televisivi: “Facciamo un affare” e “Ok, il prezzo è giusto”. Contestualmente, su Rete 4 viene affidato alla sua conduzione uno dei primissimi talk-show italiani, a tutti gli effetti antenato degli attuali salotti pomeridiani, dal nome “Iva show”.

Alla carriera musicale e televisiva affianca, per un certo periodo, anche quella politica, partecipando all’Europarlamento nel 2008 e nel 2009.

IVA ZANICCHI VITA PRIVATA: UN AMORE GRANDE NELLA SUA VITA 

Iva Zanicchi ha dichiarato di aver perso la verginità a 26 anni, per via della severa educazione che le era stata impartita dalla madre. Nel 1967 scopre di aspettare una bambina da Tonino Ansoldi, direttore artistico della sua casa discografica, e i due si sposano. La figlia di Iva Zanicchi, Michela, decide di seguire una strada molto differente dalla madre, diventando psicologa.
Il matrimonio tra Iva Zanicchi e Tonino Ansoldi terminerà qualche anno più tardi, probabilmente a causa di un tradimento compiuto dalla stessa artista.
Si unisce, poi, al produttore Fausto Pinna, che scriverà per lei anche una canzone intitolata “Canterò” la quale verrà utilizzata durante le riprese del programma “Ok, il prezzo è giusto”. I due, dopo più di 30 anni di relazione, stanno ancora insieme, pur non essendo sposati.

Ultimamente impegnata in diverse tournée teatrali al fianco di artisti del calibro di Corinne Cléry e Marisa Laurito, decide di riavvicinarsi alla televisione nel 2018: è stata infatti un membro della giuria di Sanremo Young.

A questo importante ruolo, però, verrà presto affiancato quello di membro e capo della giuria popolare del noto format televisivo “Tú sì que vales”, ideato da Maria De Filippi. A partire dal 29 settembre 2018, infatti, Iva Zanicchi andrà a sostituire la collega Mara Venier, che di recente è passata in Rai. Insieme a lei, nel cast della quinta edizione del format televisivo ci saranno Bélen Rodriguez, Rudy Zerbi, Gerry Scotti, Teo Mammucari e ovviamente Maria De Filippi.

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close