Incidente sexy per Ambra Lombardo a Domenica Live tradita dal vestitino (FOTO)


Tra i protagonisti della puntata di Domenica Live del 5 maggio 2019 anche la bellissima Ambra Lombardo la sexy professoressa che due settimane fa ha dovuto lasciare la casa del Grande Fratello 16. A differenza degli altri esclusi di questa edizione del Gf, Ambra ha trovato ampio spazio nei programmi di Canale 5, anche grazie alla sua decisione di baciare Kikò Nalli in diretta al Grande Fratello, dopo aver lasciato il suo fidanzato.

Oggi però la bellissima Ambra, una delle concorrenti tra le più belle passate nella casa del Gf, è stata protagonista di un piccolo incidente sexy. Ambra è stata tradita dal vestitinom troppo corto forse, e ha mostrato l’intimo nella puntata di Domenica Live in onda su Canale 5.

Sui social non sono mancati i commenti, come potrete immaginare. Ma probabilmente Ambra non si è accorta di nulla, forse chi ha era davanti a lei le avrebbe potuto suggerire di accavallare meglio le gambe. Anche perchè la prof nella casa del Grande Fratello 16 è sempre stata molto attenta a non mostrarsi in atteggiamenti poco consoni, indossando quasi sempre i jeans e magliette.

A DOMENICA LIVE INCIDENTE HOT PER AMBRA CHE MOSTRA L’INTIMO

In ogni caso non abbiamo visto nulla che non si noti al mare. Probabilmente l’intimo di Ambra si è notato di più perchè era chiaro e contrastava con il suo vestito blu. Ma ci siamo scandalizzati? Assolutamente no…In tv si vede molto di peggio, che sarà mai un pezzettino di mutandina in bella mostra…

La sexy prof ha chiesto a Barbara di poter entrare nella casa del Grande Fratello 16 per parlare con Kikò di quello che i suoi figli hanno scritto sui social in questi giorni. La rivedremo nella casa del Grande Fratello anche domani?

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close