La lettera di Adriana Volpe per suo marito e le dolci parole per la figlia a San Valentino dal GF VIP


E’ il giorno di San Valentino e nella casa del Grande Fratello VIP si festeggia in qualche modo. Penna in mano, i concorrenti hanno avuto modo di scrivere una lettera d’amore per le persone più importanti della loro vita. Lo ha fatto anche Adriana Volpe che ha dedicato la sua lettera a suo marito e anche alla sua adorata bambina. Dolci parole per il suo Roberto e dediche speciali per la sua bambina.

Qui la lettera dei Paola di Benedetto per il suo Fede

LA LETTERA DI ADRIANA VOLPE PER SUO MARITO NEL GIORNO DI SAN VALENTINO

Ciao amore mio finalmente dopo sei settimane posso scriverti avrei tanto preferito vederti e sussurrarti queste parole in privato, mi manchi tanto, un mondo qui è tutta una follia e se riesco ad addormentarmi tutte le sere è perchè so che ci siete e che siete con me. Tu e Gisele siete la mia vita, noi abbiamo sempre festeggiato San Valentino perchè per noi non è una festa ma un anniversario” ha scritto Adriana Volpe nella sua lettera per Roberto e per la sua bambina.

E ancora: “Il 14 febbraio del 2007 sarà sempre nel mio cuore. Quella sera…Dai un bacio ogni mattina a Gisele, stringila forte la sera, addormentala dicendole che la penso e la amo follemente e che quando tornerò recupereremo tutte le cocco,e i baci e gli abbracci che ci sono mancati in questi giorni. Grazie amore mio per esserci sempre, ti amo, semplicemente noi.

Parole davvero molto dolci e chissà che questa sera per Adriana, che non ha ancora ricevuto una sorpresa possa arrivare una persona speciale. Magari proprio suo marito anche perchè l’avvicinamento tra Adriana e Denver non è passato inosservato, anche se lei è chiaramente fedelissima, il bonazzo della casa si lascia andare ad apprezzamenti molto molto importanti…Vedremo…

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close