Paola Caruso senza trucco in quarantena si dedica anche a torte e pizza (Foto)


Paola Caruso senza trucco in versione quasi acqua e sapone è una novità, l’ex Bonas in genere è super truccatissima e sui social ovviamente adora i filtri come tante sue colleghe, forse tutte. Dopo le critiche che ha dovuto incassare per la passeggiata al parco con il suo bambino quando già tutti dovevamo restare in casa, cerca di recuperare mostrando un po’ più di semplicità. Niente più ospitate in tv, niente serate mondane e abitini da indossare, in casa Paola Caruso si dedica al suo bambino e alla cucina. Per la prima volta ha anche preparato la pizza e per la prima volta l’ha mangiata anche Michelino, lei fiera che gli sia piaciuta. Poi c’è anche una bella torta allo yogurt e con i frutti di bosco. Sta diventando davvero brava Paola in cucina, un po’ meno con i filtri che le modificano un po’ troppo il volto. In molti la preferiscono senza trucco, altri restano cattivelli e fanno notare tutti i difetti da filtro. Intanto, lei torna riccia, in mancanza del suo hair stylist lo shampoo casalingo mostra il riccio che lei stessa aveva dimenticato.

PAOLA CARUSO MAMMA DOLCISSIMA

Il suo ometto ha appena compiuto 13 mesi e Paola non perde occasione per mostrarlo sui social tra una pubblicità e un gioco da inventare per lui. Sul suo profilo Instagram arrivano poi anche i consigli per le gambe pesanti, la tisana che consigliano tantissimi vip. La Caruso ancora una volta senza make up ma con l’immancabile filtro.

“Dicono niente può cambiare dalla sera alla mattina… però si sbagliano. Uno può svegliarsi un bel giorno e dire da oggi cambio tutto” ha appena condiviso l’ex Bonas su Instagram chiedendo se siamo d’accordo. Chissà se ci regalerà anche una bella ricetta per fare la torta allo yogurt come la sua.

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close